- Pubblicità -

Un’analisi di Netflix prima della prima trimestrale dell’anno 2024

- Pubblicità -

Gli investitori si sono abbuffati di azioni Netflix quest’anno, quindi c’è stato un accumulo di suspense in vista dell’ultimo aggiornamento sugli utili della società leader del settore streaming, che sarà rilasciato dopo la chiusura del mercato di oggi (giovedì 18 aprile).

Ecco cosa guardare quando verrà rilasciato l’aggiornamento trimestrale e uno sguardo più da vicino al titolo, per gentile concessione della piattaforma InvestingPro.

Innanzitutto, cosa guardare

Netflix (Nasdaq:NFLX) ha una serie di ragioni stellari per sintonizzarsi sui suoi risultati trimestrali.

La società ha conquistato moltissimi nuovi abbonati ultimamente, grazie a un giro di vite sulla condivisione delle password che ha costretto gli scrocconi a ottenere i propri account.

E, secondo quanto riferito, i suoi nuovi sforzi pubblicitari stanno portando un sano flusso di denaro fresco, anche attraverso un accordo di partnership con Expedia. Inoltre, l’azienda sta iniziando anche l’espansione negli sport dal vivo, che potrebbe portare ancora più soldi.

Ma ogni buon dramma ha bisogno di un antagonista e le aspettative di Netflix sono già alte per il suo rilascio degli utili.

Agli investitori piace vedere le loro azioni superare le previsioni, e questo non sarà facile per Netflix.

Gli analisti stimano ampiamente che l’azienda registrerà ricavi di circa 9,3 miliardi di dollari e utili per azione (EPS) di 4,54 dollari.

Ma un punto chiave da tenere d’occhio è il numero degli abbonati.

Goldman Sachs prevede un aumento di 7 milioni di nuovi clienti per il trimestre e Morgan Stanley ne prevede 7,5 milioni; quindi, qualsiasi cifra superiore a queste cifre sarà il successo stagionale della stagione per gli investitori. Qualunque cifra inferiore a 7 milioni, tuttavia, verrà vista come un flop.

Anche i margini pubblicitari sono nella lista di controllo e la società ha dichiarato di aspettarsi di vederli superiori al 50%, il che è impressionante.

Ma per ora, questo segmento è ancora solo un piccolo attore nelle entrate e nei profitti complessivi, quindi non è probabile che sia un grande motore.

Una visualizzazione della scheda dei mercati delle azioni Netflix

Netflix è economico o costoso?

La piattaforma InvestingPro riassume un titolo in quattro categorie separate. Il primo è il valore: ti dice se il titolo è economico o costoso.

Netflix viene scambiato con un rapporto P/E di 49,1x, notevolmente superiore alla mediana delle azioni S&P 500, che si attesta a 27,6x, ma inferiore al suo (relativo) diretto concorrente Disney 69,4x.

P/E Ratio Netflix e aziende simili, da InvestingPro+.
Assicurati di sfruttare appieno il potenziale dei tuoi investimenti! Con il codice sconto “ferrarapro24“, hai diritto al 10% di sconto sul piano annuale di InvestingPro+. Accedi a strumenti avanzati come ProPicks, ProTips e molti altri per scoprire le azioni sottovalutate e sopravvalutate. Investi come i grandi fondi a meno di 9 dollari al mese!

Pertanto, i suoi multipli di valutazione appaiono piuttosto elevati, ma tali livelli di premio potrebbero essere giustificati.

Scaviamo un po’ più a fondo, iniziando con una rapida occhiata alle sue azioni.

Netflix ha fondamentali solidi?

Netflix ha registrato una crescita annua delle vendite del 16% negli ultimi cinque anni: una cifra considerevole se paragonata al 7% del mercato.

E ha mantenuto un margine operativo (ovvero l’importo realizzato rispetto alle vendite) del 20,6%, ampiamente superiore al 18,4% del mercato.

Fatturato e profitti Netflix, da InvestingPro+.
Assicurati di sfruttare appieno il potenziale dei tuoi investimenti! Con il codice sconto “ferrarapro24“, hai diritto al 10% di sconto sul piano annuale di InvestingPro+. Accedi a strumenti avanzati come ProPicks, ProTips e molti altri per scoprire le azioni sottovalutate e sopravvalutate. Investi come i grandi fondi a meno di 9 dollari al mese!

Il rendimento del capitale investito, che misura l’utilizzo del denaro degli investitori da parte di un’azienda, è pari al 16,5%, un valore leggermente superiore al 12,1% del mercato.

Quindi la risposta sembrerebbe essere sì: l’elevata crescita, i margini e i rendimenti di Netflix aiutano a giustificare questi multipli più alti.

Quanto è rischioso Netflix?

Il “beta” di Netflix è 1,5, quindi le azioni Netflix generalmente si muovono del 50% in più rispetto all’indice complessivo, e questo è piuttosto alto. La sua volatilità è pari al 32%, contro la media del mercato del 25%.

Ha una piccola quantità di debito netto nel suo bilancio, ma è a un livello modesto, quindi non eccessivamente preoccupante.

Quindi è chiaro che Netflix è una società in forte crescita e che le sue azioni hanno un beta elevato e sono volatili. E per questo motivo, il prezzo delle sue azioni è destinato a vedere movimenti rapidi e netti.

Cosa pensano gli investitori di Netflix?

La maggior parte degli analisti (ma non tutti) valutano Netflix come un leggero acquisto.

Fair Value Netflix con diversi modelli, da InvestingPro+.
Assicurati di sfruttare appieno il potenziale dei tuoi investimenti! Con il codice sconto “ferrarapro24“, hai diritto al 10% di sconto sul piano annuale di InvestingPro+. Accedi a strumenti avanzati come ProPicks, ProTips e molti altri per scoprire le azioni sottovalutate e sopravvalutate. Investi come i grandi fondi a meno di 9 dollari al mese!

Il prezzo delle sue azioni viene scambiato leggermente al di sopra del suo fair value, il che non è propriamente positivo: suggerisce che il titolo ha molto poco (o nullo) slancio al rialzo secondo la media dei modelli di investimento di InvestingPro.

Detto questo, le valutazioni elevate possono rendere cauti alcuni analisti. Dopotutto, più è alto, più può cadere.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Grafici forniti da TradingView. Visita il sito per accedere ad una serie di funzionalità avanzate, come lo screener azionario.

Approfondimento

Azioni AMD: i nuovi chip per AI più performanti di quelli di Nvidia?

- Pubblicità -

Soddisfa le tue aspirazioni finanziarie

Il Consulente Finanziario Indipendente che ti aiuta ad ottimizzare la tua vita finanziaria

Flavio Ferrara - Consulente Finanziario Indipendente
Flavio Ferrara
Flavio Ferrara
Consulente Finanziario Indipendente (delibera numero 2046 del 25/10/2022 con matricola n. 631131). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing. Spinto dagli studi e dalla specializzazione in Finanza, ha deciso di iscriversi all’esame OCF, superato con successo, e diventare un Consulente Finanziario Indipendente. La sua esperienza non solo teorica è a disposizione per assistere le persone nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari. Sostiene il concetto di una sana pianificazione finanziaria, in cui gli investitori ottengono rendimenti attraverso il valore creato nell’economia reale.

Seguici su

- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -