- Pubblicità -

Dieci azioni da comprare per il 2024 secondo Barron’s

- Pubblicità -

Barron’s ha pubblicato la sua top 10 delle azioni da comprare per il 2024, che tende al valore. L’elenco comprende Alibaba Group Holding, Alphabet, Barrick Gold, Berkshire Hathaway , BioNTech, Chevron Corporation, Hertz Global Holdings, Madison Square Garden Sports, PepsiCo e U-Haul Holding .

Le dieci azioni da comprare

Ecco la ripartizione per ciascun titolo:

Alibaba Group Holding – Una delle aziende orientate alla tecnologia più economiche al mondo. “Dopo essere crollate del 18% nel 2023, le azioni di Alibaba quotate negli Stati Uniti vengono scambiate a soli otto volte gli utili previsti nell’attuale anno fiscale che termina a marzo”, afferma il rapporto. “Con questo calo, il titolo, a un recente valore di 72 dollari, è tornato al livello in cui si trovava dopo l’offerta pubblica iniziale del 2014, nonostante un aumento di dieci volte dei ricavi e un aumento di cinque volte degli utili”.

Alphabet Inc. – Potrebbe essere la migliore scommessa tra i titoli Magnificent Seven, afferma il rapporto, e Barron si aspetta che cresca alla stessa velocità di Microsoft con utili in rialzo del 15%, tre volte la velocità di Apple.

Barrick Gold – L’azienda mira ad aumentare la produzione mineraria del 30% entro la fine del decennio. “Il leader più efficace del settore è il CEO Mark Bristow, uno spavaldo sudafricano e un manager pratico che visita ciascuna delle miniere principali almeno tre volte l’anno”. Secondo l’analista Keith Trauner, la società non ha praticamente alcun debito e ha un rendimento da dividendi del 2,3%. Inoltre, le azioni vengono scambiate per circa 16 volte gli utili previsti per il 2024.

Berkshire Hathaway – Warren Buffett ha posizionato il Berkshire per avere successo senza di lui, afferma il rapporto. Gli utili della società sono in crescita, con gli utili operativi al netto delle imposte di Berkshire in aumento di quasi il 20% nel 2023. “Potrebbero raggiungere i 40 miliardi di dollari quest’anno, alimentati da maggiori interessi attivi sulla liquidità di Berkshire e dà ottimi risultati di sottoscrizione assicurativa”.

BioNTech – Sebbene il titolo sia scambiato a circa 104 dollari, in calo rispetto al picco di 447 dollari nel 2021, il progetto incentrato sull’oncologia della società “potrebbe rivelarsi più promettente di quanto credano alcuni investitori”. La società dispone di liquidità per quasi tre quarti del suo attuale valore di mercato di 25 miliardi di dollari.

Chevron Corporation – La società viene scambiata a 10,7 volte gli utili previsti per il 2024 con rendimenti del 4,2% e prevede di aumentare il dividendo dell’8% a gennaio. “Chevron ha un profilo di crescita a rischio inferiore rispetto ai concorrenti, negozia uno sconto del 15% rispetto al suo multiplo medio di flussi di cassa e dovrebbe avere un rendimento totale (più riacquisti) di circa il 12% dopo la chiusura dell’operazione Hess”, ha affermato l’analista di Adams Funds. Greg Buckley.

Hertz Global HoldingsIl titolo è economico e viene scambiato “a buon mercato con utili previsti per il 2024 di 8,6, mentre il suo valore di mercato di 3,1 miliardi di dollari è meno della metà di quello di Avis leggermente più grande”, afferma il rapporto. Secondo l’analista della Deutsche Bank Chris Woronka, questa potrebbe essere “estremamente attraente per gli investitori pazienti”.

Madison Square Garden SportsLa società proprietaria dei New York Knicks e dei Rangers, che valgono rispettivamente 7,4 miliardi e 2,45 miliardi di dollari, potrebbe vendere una quota di minoranza nelle loro squadre, riacquistare gran parte delle azioni o pagare un dividendo, ” il risultato finale sarebbe la vendita dell’intera società, e probabilmente non ci sarebbero grandi svantaggi, considerato lo sconto sul valore patrimoniale”, ha affermato Jonathan Boyar, presidente di Boyar Research.

PepsiCoIl colosso delle bevande prevede di “realizzare una crescita degli utili per azione al top del suo obiettivo annuale ad una cifra nel 2024, dopo un guadagno previsto del 13% quest’anno, afferma il rapporto. Il titolo viene scambiato per 20,6 volte gli utili previsti per il 2024, rende il 3% e ha aumentato il dividendo per 51 anni consecutivi.

U-Haul Holding – “L’azienda da 12 miliardi di dollari ha costantemente costruito una considerevole attività di self-storage che ora è al terzo posto nel settore e potrebbe valere 8 miliardi di dollari da sola sulla base di società comparabili”, afferma il rapporto. Le azioni sono valutate a circa 14,1 volte gli utili di 63 dollari per azione.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Azioni Airbnb: una storia di crescita nel medio lungo termine

- Pubblicità -

Soddisfa le tue aspirazioni finanziarie

Il Consulente Finanziario Indipendente che ti aiuta ad ottimizzare la tua vita finanziaria

Flavio Ferrara - Consulente Finanziario Indipendente
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Seguici su

- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -