- Pubblicità -

Azioni Qualcomm: il peggio potrebbe essere passato

- Pubblicità -

La azioni Qualcomm rilasceranno i risultati del quarto trimestre oggi 1° novembre, dopo la chiusura del mercato. Gli analisti prevedono un utile per azione di 1,91 dollari per il trimestre su un fatturato di 8,52 miliardi di dollari.

Fonte: Qualcomm Investor Relations

È possibile che Qualcomm (Nasdaq:QCOM) superi le stime del quarto trimestre, grazie ad un aumento della domanda da parte degli smartphone Android, del continuo aumento dei suoi processori Snapdragon 8 Gen 2 e della buona domanda per l’iPhone 15 di Apple.

Tuttavia, gli osservatori vedono nuovi fattori negativi nel 2024 a causa delle perdite di quota di fatturato da Samsung e Huawei.

Come fattore positivo invece, la settimana scorsa, Qualcomm ha introdotto nuovi chip incentrati sull’intelligenza artificiale sia per PC che per smartphone allo Snapdragon Summit 2023, nel tentativo di diversificare le sue offerte e riconquistare parte condivisione della mente sia nello spazio PC che nell’intelligenza artificiale generativa, che è stata dominata da Nvidia.

Rischi dal quadro macroeconomico e dal mercato cinese

All’inizio di ottobre, Qualcomm ha anche tagliato 1.258 posti di lavoro in California nel tentativo di ridurre i costi, in un contesto in cui Qualcomm si trova ad affrontare diversi ostacoli, alimentati principalmente da un’economia in difficoltà e dalla diminuzione della spesa dei consumatori.

Le spedizioni globali di smartphone nel terzo trimestre sono diminuite dell’1% su base annua, indicando un rallentamento del declino e un significativo aumento a due cifre nelle spedizioni sequenziali, con i principali clienti Qualcomm Samsung e Apple sono ancora leader del mercato globale, con una quota di mercato del 37%, ma il mercato cinese degli smartphone è rimasto debole nel terzo trimestre, registrando un secondo calo consecutivo del 5% in termini di spedizioni.

Dato che la Cina è uno dei più grandi mercati di smartphone a livello globale e Qualcomm detiene una quota di mercato di circa il 35% in questo mercato, questo è un indicatore cruciale per i risultati del terzo trimestre di Qualcomm e non positivo.

Fondamentalmente, Qualcomm ricava circa il 64% delle sue entrate dalle vendite cinesi, il che la rende estremamente sensibile a qualsiasi sviluppo nel paese o restrizioni all’esportazione e alla concorrenza del nuovo microprocessore Kirin di Huawei.

Come si sta muovendo Qualcomm nel settore dell’Artificial Intelligence?

Fonte: Qualcomm Investor Relations

L’ultimo tentativo di aumentare l’entusiasmo degli investitori nei confronti dell’azienda e di diversificare il flusso di entrate è l’attenzione dell’azienda sulle tecnologie AI e la sua avventura nel mercato dei PC Windows, dove spera di competere con Intel e AMD attraverso il suo Snapdragon X Elite recentemente rilasciato, che presenta la CPU Qualcomm Oryon basata sulla tecnologia Nuvia e ARM e costruita su un nodo Taiwan Semiconductor da 4 nm.

Partendo dal confronto con la concorrenza principale, l’X Elite ha fino al doppio delle prestazioni rispetto a una CPU x86 a 12 core allo stesso livello di consumo energetico e offre un’efficienza energetica migliore fino al 66%.

Lo Snapdragon X Elite dovrebbe anche essere in grado di battere la velocità del chip M2 Max di Apple nelle prestazioni a thread singolo e dovrebbe eguagliarlo nelle prestazioni di picco utilizzando il 30% di energia in meno.

Il chip porta anche una nuova versione della tecnologia GPU Adreno di Qualcomm, che dovrebbe essere fino a 2 volte più veloce rispetto ad offerte simili di Intel e AMD.

Inoltre, è dotato anche di una NPU davvero impressionante, che ha fino a 4 volte le prestazioni grezze di qualsiasi concorrente, rendendola perfettamente adatta alle funzionalità AI.

Se lo Snapdragon X Elite è davvero impressionante come afferma, Qualcomm potrebbe facilmente acquisire una quota di mercato significativa nel mercato dei processori per PC ARM, rendendolo un prodotto multimiliardario.

Anche se potesse occupare solo una quota di mercato del 20% (considerando che Apple è l’unico concorrente attuale nella tecnologia PC basata su ARM, questo non è così inverosimile), ciò potrebbe comportare 7,6 miliardi di dollari di entrate dai PC entro il 2027.

Cosa dicono gli indicatori fondamentali di bilancio?

Fonte: Qualcomm Investor Relations

Il rallentamento globale della crescita economica mondiale e della Cina in particolare, hanno comportato un rallentamento della crescita delle vendite, passando da una crescita a doppia cifra nel 2022 a un calo a doppia cifra nel 2023.

Questo significativo rallentamento dei ricavi ha comportato anche un rapido calo dei margini, con il margine di utile netto in calo rispetto a oltre il 30% dello scorso anno, a poco sopra il 25% nell’ultimo trimestre.

Di conseguenza, le azioni Qualcomm sono rimaste stabili da inizio anno e sono scese del 18% da quando sono stati pubblicati gli utili fiscali del terzo trimestre.

Anche un nuovo accordo di licenza con Apple e il grande entusiasmo degli investitori per gli sviluppi dell’intelligenza artificiale non sono riusciti a compensare il sentiment negativo sulle azioni Qualcomm, con il risultato che le azioni sono scese del 7% dall’ultima volta che ne ho parlato l’ultima volta, circa due mesi fa.

Il settore degli smartphone rimane una fonte di entrate essenziale per Qualcomm e la sua quota di mercato del 30% la posiziona in modo ottimale per capitalizzare il CAGR previsto del 7,3% fino al 2029.

Inoltre, la posizione di leader dell’azienda nei chip IoT, con una quota di mercato del 38%, e nel settore automobilistico.

I semiconduttori, con una quota di mercato dell’80% nel mercato della connettività automobilistica, sono di buon auspicio per la crescita futura poiché questi mercati continuano ad espandersi.

Il rischio principale paventato dagli analisti è che le spedizioni di Qualcomm ai marchi cinesi di smartphone nel 2024 possano diminuire di almeno 50-60 milioni di unità rispetto al 2023 a seguito del rilascio del chip Kirin, sviluppato da Huawei.

Il problema per Qualcomm potrebbe peggiorare ulteriormente poiché Huawei potrebbe iniziare a spedire i suoi processori Kirin anche ad altri marchi cinesi.

Inoltre, si dice che Samsung utilizzerà nuovamente i suoi chip Exynos per gli smartphone della serie S24, limitando il numero di processori Snapdragon utilizzati.

Può essere conveniente acquistare azioni Qualcomm in questo momento?

Sulla base delle aspettative degli analisti, le azioni Qualcomm sono ora valutate con un P/E Forward di 13x, che si colloca circa il 25% al di sotto del multiplo degli utili medi a 5 anni.

Pertanto, le azioni appaiono piuttosto interessanti se si considerano le previsioni di EPS sopra riportate e il rendimento dei dividendi attualmente superiore al 3%.

Grafico settimanale Qualcomm

Tuttavia, permangono incertezze per Qualcomm poiché fa molto affidamento sul segmento dei cellulari, ha un’esposizione significativa al mercato cinese (aprendolo alla crescente concorrenza proveniente da Huawei e alle restrizioni sulle esportazioni) e qualsiasi successo nello spazio dei processori per PC rimane incerto.

Malgrado questi rischi, la valutazione attuale non prezzi correttamente l’esposizione e la forza dell’azienda nel settore dell’intelligenza artificiale e qualsiasi potenziale nel mercato dei processori per PC.

Pertanto, nonostante il rischio significativo e molti punti interrogativi, riteniamo che le azioni Qualcomm offrano un potenziale considerevole rimane un’interessante opzione di investimento, anche se con un profilo di rischio superiore alla media. Sulla base di un multiplo degli utili conservativo di 15x e della mia proiezione EPS FY24, si può calcolare un obiettivo di prezzo a 12 mesi di $ 138.

Con un rendimento annuo dell’11%, credo che oggi le azioni sarebbero valutate equamente ad un prezzo azionario di $ 121, lasciando almeno il 12% di rialzo rispetto al valore equo sulla base di stime e multipli molto prudenti.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Grafici forniti da TradingView. Visita il sito per accedere ad una serie di funzionalità avanzate, come lo screener azionario.

Approfondimento

Azioni Pfizer: il pessimismo fornisce un’interessante occasione di acquisto

- Pubblicità -

Soddisfa le tue aspirazioni finanziarie

Il Consulente Finanziario Indipendente che ti aiuta ad ottimizzare la tua vita finanziaria

Flavio Ferrara - Consulente Finanziario Indipendente
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Seguici su

- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -