- Pubblicità -

Azioni Beyond Meat a rischio fallimento?

- Pubblicità -

Le azioni Beyond Meat rilasceranno i risultati del terzo trimestre dopo la prima settimana di novembre.

Questo rapporto sugli utili porterà probabilmente un’enorme volatilità al titolo perché informerà gli investitori se Beyond Meat (Nasdaq:BYND) riuscirà a sopravvivere o meno nei prossimi trimestri.

La stima di consenso sull’EPS per il terzo trimestre è di -$ 0,86. Inoltre, gli analisti prevedono che Beyond Meat registrerà un reddito negativo almeno fino alla fine del 2026, con un utile per azione trimestrale previsto in aumento a -0,40 dollari entro quella data.

La somma delle sue attuali stime di perdita di reddito trimestrale fino alla fine del 2025 è quasi uguale alla sua attuale capitalizzazione di mercato, indicando un potenziale fallimento per quella data.

Tale stima equivale all’incirca al rapporto tra la sua liquidità e il suo drenaggio di liquidità. La performance del terzo trimestre sarà il fattore determinante per la sua sopravvivenza oltre il 2024.

Gravi errori di marketing e di posizionamento dei prodotti

Beyond Meat invece di concentrare i suoi sforzi di marketing verso i vegetariani, che avrebbero potuto preferire alternative più gustose i prodotti in commercio, ha cercato di convertire quelli che tradizionalmente hanno sempre mangiato carne animale.

Sebbene il mercato del consumo di carne sia molto più ampio, la maggior parte dei non vegetariani non ha motivo di acquistare un prodotto più costoso che probabilmente non è molto più salutare della carne, anche perché la maggior parte degli americani carnivori non sembra preoccuparsi troppo della campagna di marketing sulla scienza della salute e si preoccupa principalmente del gusto e del prezzo.

Quindi Beyond Meat non è riuscita a creare una legacy di fedeltà alla marca perché non è riuscita a concentrarsi sui vegetariani, che avrebbero potuto costituire un grosso bacino di acquirenti dei suoi prodotti.

All’inizio di quest’anno, la società aveva abbastanza liquidità per realizzare un forte piano di inversione di tendenza, che probabilmente richiedeva il lancio di un nuovo prodotto di successo.

Invece, l’azienda ha principalmente tagliato il budget per ricerca e sviluppo e marketing per arginare le perdite, lavorando al tempo stesso per abbassare i prezzi dei prodotti.

Di conseguenza, i suoi margini lordi sono rimasti prossimi allo zero mentre il rapporto delle scorte ha continuato a salire.

Il cash sta finendo e la società continua a bruciare cassa

Fonte: Beyond Meat Investor Relations

Le azioni Beyond Meat sono sotto il peso di circa 1,14 miliardi di dollari di debito finanziario attraverso obbligazioni convertibili in azioni con scadenza nel 2027.

Nella sua situazione attuale, Beyond Meat probabilmente dovrà affrontare enormi barriere nel rifinanziare quel debito e dovrà diluire il capitale proprio per ripagarlo entro quella data.

Le azioni Beyond Meat rischiano di subire grandi diluizioni azionarie, perché la società dovrà vendere presto una quota sostanziale di azioni, soprattutto se i risultati del terzo trimestre non dovessero mostrare un netto miglioramento.

Il suo livello di liquidità e il tasso di consumo di liquidità probabilmente gli daranno circa altri tre trimestri da oggi, non di più.

La probabilità di fallimento di Beyond Meat nel 2024-2025 è molto più alta rispetto alla maggior parte delle aziende.

Innanzitutto, il suo modello di business semplicemente non funziona dal punto di vista finanziario e di marketing.

Un’azienda non può aspettarsi di sopravvivere, non ottenendo sostanzialmente alcun profitto lordo e avendo spese generali operative significative.

Può valere la pena di fare una scommessa sulla ripresa delle azioni Beyond Meat?

Malgrado che lo short interest a breve sia pari a circa il 41%, il che potrebbe innescare rapidamente una forte rimbalzo dei prezzi delle azioni Beyond Meat se i suoi utili del terzo trimestre fossero migliori del previsto.

Grafico settimanale Beyond Meat

Non riteniamo saggio acquistare le azioni Beyond Meat per giocarsi un rimbalzo, rischiando poi di rimanere invischiata in una società che rischia di fallire o nella migliore delle ipotesi di avere un’alta probabilità di diluizione imminente, a discapito degli attuali azionisti.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Grafici forniti da TradingView. Visita il sito per accedere ad una serie di funzionalità avanzate, come lo screener azionario.

Approfondimento

Azioni Amazon: la ristrutturazione sta dando buoni frutti

- Pubblicità -

Soddisfa le tue aspirazioni finanziarie

Il Consulente Finanziario Indipendente che ti aiuta ad ottimizzare la tua vita finanziaria

Flavio Ferrara - Consulente Finanziario Indipendente
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Seguici su

- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -