- Pubblicità -

Volvo: azioni interessanti di un’azienda leader nella guida sicura

- Pubblicità -

La casa automobilistica svedese Volvo sarà in futuro azioni di una casa automobilistica che si convertirà in un marchio di auto completamente elettriche entro il 2030.

Fonte: Volvo Investor Relations

Volvo, da sempre leader della sicurezza ha annunciato che tutti i modelli futuri saranno dotati di sensori basati su laser, noti come lidar che, secondo loro, ridurranno del 20% gli incidenti gravi nei loro veicoli.

Lidar, che sta per rilevamento della luce e portata, è una tecnologia di telerilevamento che utilizza laser pulsati per creare immagini ad alta risoluzione per catturare una visione 3D accurata del mondo.

Malgrado i costi elevati (un singolo sensore lidar può superare i $ 1.000), gli analisti prevedono che l’uso dei sensori di sicurezza diventerà presto più comune; nell’UE le auto saranno presto obbligate per legge ad essere dotate di capacità di frenata di emergenza attivate da ostacoli, e aziende, tra cui BMW e Mercedes hanno annunciato lidar in alcuni modelli.

Volvo (OMXSTO:VOLV_A), che è diventata la prima casa automobilistica a introdurre le cinture di sicurezza a tre punti negli anni ’50, sta cercando di consolidare il suo posto come leader della sicurezza: la versione elettrica del suo SUV di punta XC90, l’EX90, sarà dotata di un sensore lidar che gli consente vedere “una gomma nera su una strada nera a 120 metri più avanti, o un pedone a 250 metri”, secondo il capo di Volvo Jim Rowan.

Ciò darà all’auto 3-4 secondi in più di tempo di decisione e ridurrà le collisioni di un stimato del 9% e gli incidenti mortali o con lesioni del 20%.

Volvo è intenzionata a estendere la tecnologia a tutti i modelli futuri.

Cosa dicono gli indicatori fondamentali di bilancio?

Fonte: Volvo Investor Relations

I risultati di Volvo hanno aiutato la performance delle sue azioni.

Nel primo trimestre del 2023, i ricavi netti del Gruppo Volvo sono stati pari a 131.420 milioni di corone svedesi rispetto a 105.317 milioni di corone svedesi nello stesso trimestre dell’anno precedente.

Le vendite sono aumentate in tutte le aree di business e in tutte le regioni.

Al netto dei movimenti valutari, le vendite nette sono aumentate del 17%, di cui le vendite di veicoli del 18% e le vendite di servizi del 13%.

Nel primo trimestre del 2023, il reddito operativo rettificato è stato pari a 18.409 milioni di corone svedesi (12.681), corrispondente a un margine operativo rettificato di 14,0% (12,0).

Le oscillazioni valutarie, rispetto al primo trimestre 2022, hanno avuto un impatto positivo di 1.669 milioni di corone svedesi.

L’utile operativo registrato nel primo trimestre 2023 è stato pari a 17.109 milioni di corone svedesi (8.556).

Volvo è un’azienda leader: le azioni sono interessanti in questo momento?

Ai prezzi correnti Volvo vede le sue azioni quotare con un Ev/Ebitda di 4,95 sugli utili attesi per il 2024 e di 4,60 su quelli del 2025.

Molto interessante il dividend yield che supera i 6%.

Grafico mensile Volvo

Il target price medio degli analisti è di 236 SEK con un margine di apprezzamento teorico del 6%.

Le azioni Volvo rappresentano un’azienda di grande qualità nel settore automobilistico, ma le valutazioni attuali incorporano già un notevole premio per la leadership tecnologica.

Complessivamente le azioni Volvo appaiono fairly valued e non sembra conveniente acquistare azioni Volvo in questo momento.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Azioni Tesco: il rialzo potrebbe essere al capolinea

- Pubblicità -

Soddisfa le tue aspirazioni finanziarie

Il Consulente Finanziario Indipendente che ti aiuta ad ottimizzare la tua vita finanziaria

Flavio Ferrara - Consulente Finanziario Indipendente
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Seguici su

- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -