- Pubblicità -

Quale Sarà Il Valore Delle Azioni Ferrari Dopo Risultati Q3 2022?

- Pubblicità -

Nella giornata odierna Ferrari NV (BIT:RACE) pubblica il comunicato stampa per esporre i risultati del terzo trimestre 2022. Il valore delle azioni Ferrari è in discesa del 3% nonostante i risultati positivi rispetto alle attese e il miglioramento della guidance 2022 in seguito agli stessi risultati Q3. I ricavi netti della società ammontano a 1,25 miliardi di euro, in aumento del 19% rispetto ai primi tre mesi del 2021. Il reddito operativo (EBIT) registra un valore di 299 milioni, in aumento dell’11% rispetto al Q3 2021 e l’utile segna un valore 228 milioni (+10% rispetto a 3M 2021). Quindi l’utile per azione di Ferrari NV ammonta a 1,24 euro rispetto a 1,12 euro del 2021 e alle previsioni di 1,15 euro degli analisti.

Prima di parlare del valore delle sue azioni, Ferrari rivede al rialzo la guidance per l’intero anno 2022. La società stima un utile per azione rettificato 2022 pari a 5,00 euro rispetto alla precedente forbice 4,90 – 4,80 euro. Il fatturato previsto è passato da 4,9 miliardi di euro a 5 miliardi di euro. Gli analisti di Capital IQ stimano un utile per azione rettificato e un fatturato rispettivamente di 4,84 euro e 4,92 miliardi di euro

Valore Intrinseco, Secondo Gli Analisti, Delle Azioni Ferrari

I giudizi degli analisti circa il valore delle azioni Ferrari si concentrano maggiormente tra “BUY” e “HOLD”. Il valore medio del target price delle sue azioni si aggira sui 237,31 euro, stimando un apprezzamento potenziale rispetto al prezzo attuale di 192,95 euro del 23% circa. Dei 10 analisti impegnati sul titolo, 3 considerano l’acquisto anche alle attuali condizioni di mercato, caratterizzate da elevata volatilità e continuo ribasso; 3 analisti consigliano di accumulare il titolo nel proprio portafoglio e 2 hanno deciso di mantenere un atteggiamento più prudente, suggerendo di tenere il titolo in portafoglio. Solo 2 analisti ritengono che il peso del titolo in portafoglio debba essere ridotto, in vista di un ulteriore ribasso generale dei mercati.

Valore Al Ribasso Per Le Azioni Ferrari. Forte Resistenza A 201,20 Euro

Il valore delle azioni Ferrari, dopo il rimbalzo sulla zona di demand compresa tra 154,15 euro e 165,05 euro, ha avviato un rialzo di breve termine, terminando con lo scontrarsi su una forte resistenza a 212,25 euro. Questa resistenza ha spinto la quotazione su un minimo relativo pari a 181,80 euro, da cui è partito un mini-rally fino alla soglia di 201,20 euro. Questa soglia, in concomitanza dei risultati del terzo trimestre, sta respingendo il prezzo dal massimo settimanale di 203,50 euro, registrando un prezzo di 193,90 euro al momento della scrittura di quest’articolo.

l’RSI stocastico registra un aumento degli acquisti sul titolo, ma gli stessi non sono tali da portare in questa settimana il prezzo al di sopra della resistenza a 201,20 euro. È ipotizzabile un rimbalzo intermedio sui 181,80 euro, per poi successivamente rompere la resistenza nominata nel periodo precedente. Nel caso in cui si verificasse questo scenario si dovrebbe osservare il comportamento del prezzo nei pressi di 212,50 euro.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Le Ultime Notizie Su Banca Carige: Vince Contro BCE

- Pubblicità -
Angelo Papale
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -