- Pubblicità -

La saga Twitter – Musk: confusion will be my epitaph

- Pubblicità -

Twitter e Musk, ovvero dove regna il caos. Questo potrebbe portare a conseguenze disastrose per Twitter stessa.

Ecco perché abbiamo preso a prestito le parole scritte da Peter Sinfield nel lontano 1969. Le notizie sul futuro di Twitter si rincorrono frenetiche e si fa veramente fatica a capire la strategia aziendale di Elon Musk.

Il ritorno di Trump su Twitter

Una delle mosse più controverse è stata quella di ripristinare l’account Twitter di Donald Trump. Secondo Musk l’allontanamento di Trump da Twitter era un errore perché aveva alienato gran parte del paese e alla fine non ha portato Donald Trump a non avere voce.

Nel 2021 il management di Twitter aveva bandito Trump perché stava usando i social network per aiutare nel suo sforzo di rovesciare il governo e lo stato di diritto. La realtà si comprende anche dall’esito delle elezioni di Midterm, da cui Trump è uscito indebolito per la mancata elezione di tanti dei suoi candidati.

La valanga di tentativi di disinformazione di Trump su Truth Social non ha avuto la stessa penetrazione nel paese di quanto avevano i suoi vecchi tweet.

Caos all’interno del management di Twitter

A livello di gestione aziendale, Musk ha prima interrotto bruscamente la politica di lavoro a distanza di Twitter e ordinato a tutti di tornare in ufficio, ma subito dopo i dipendenti hanno ricevuto un’altra e-mail allarmante con cui di diceva che, con effetto immediato, gli uffici di Twitter sono stati temporaneamente chiusi e l’accesso al badge era stato sospeso.

Musk ha chiesto ai dipendenti di firmare un impegno di lealtà, cioè aderire alla nuova politica di Twitter o dimettersi.

E centinaia di dipendenti hanno scelto di dimettersi.

Le dimissioni però sono state così massicce da lasciare scoperta in parecchi ruoli organizzativi di ingegneria. A questo punto Musk ha dovuto fare marcia indietro sul lavoro a distanza ed è corso ad offrire alle persone chiave dello staff un aumento di $ 100.000 per restare.

Twitter potrebbe chiudere i battenti?

In questo caos organizzativo Twitter si trova ad affrontare il rinnovo di una serie di certificati di sicurezza, senza i quali qualsiasi browser potrebbe rifiutare di stabilire la connessione o avvisare gli utenti di non visitare il sito, tanto da rendere Twitter inaccessibile per la maggior parte degli utenti per un certo periodo di tempo.

Sembra che i manager responsabili del rinnovo di questi certificati si abbiano presentato le dimissioni in massa, tanto che ai primi di dicembre il sito di Twitter potrebbe andare giù senza più avere le persone a disposizione per ripristinarlo.

Twitter- Musk: effetto perverso sulle azioni Tesla

Come avevamo avvertito nel nostro articolo del 10 ottobre https://www.word2invest.com/2022/10/siamo-vicini-al-crollo-delle-azioni-tesla/.

Tutto questo si sta riflettendo negativamente anche su Tesla: è forte la preoccupazione che Musk stia danneggiando la sua immagine.

Anche i più accaniti sostenitori di Tesla stanno cominciando a temere che gli sviluppi di Twitter possano offuscare il marchio Tesla.

Tra l’altro Musk potrebbe anche vendere ancora più azioni Tesla per sostenere il suo investimento in Twitter.

La valutazione di Tesla è ancora troppo elevata e il combinato disposto di qualche disappointment nelle vendite unito al caos in Twitter, possa far affondare ulteriormente la quotazione delle azioni Tesla, che si sono già dimezzate da 15 settembre ad oggi.

Oggi le azioni Tesla sono a $ 168, ma per raggiungere una valutazione sostenibile con i numeri attuali di bilancio potrebbero scende anche abbondantemente sotto i $ 100 entro pochi mesi.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Nuova Manovra Economica In UK Ecco Le Brutte Novità Per Gli Inglesi

- Pubblicità -
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -