- Pubblicità -

Il Cyber Monday sarà la svolta per le azioni Amazon dopo un anno di ribasso?

- Pubblicità -

Il Cyber Monday e la settimana che lo precede possono essere un punto di svolta per le azioni Amazon. Le azioni Amazon hanno subito il duplice effetto negativo dell’impatto dell’inflazione sui consumi e del forte ridimensionamento dei P/E dei FAANG a dei prezzi delle azioni Amazon.

Negli ultimi 12 mesi le quotazioni delle azioni Amazon (Nasdaq:AMZN) si sono praticamente dimezzate, essendo scese da $ 188 a $ 94, amplificando la discesa dell’indice Nasdaq 100.

La storia insegna che il rallentamento del tasso di crescita di una growth stock ha sempre effetti dirompenti sulla quotazione delle azioni, con un violento de-rating del P/E.

Fonte: Amazon Investor Relations
Fonte: Amazon Investor Relations

Durante i primi tre trimestri, del 2022 la divisione di e-commerce dell’azienda ha perso oltre 8 miliardi di dollari, perché lavorando con margini bassi ha subito il rallentamento del fatturato e l’esplosione dei costi.

Il management prevede che il rallentamento della crescita continui nel quarto trimestre, prevedendo una crescita dei ricavi compresa tra il 2% e l’8%.

Per Amazon saranno fondamentali i risultati del Cyber Monday e della settimana del Black Friday. Durante i primi tre trimestri del 2022, le entrate derivanti dal business dell’infrastruttura cloud sono aumentate del 32% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i $ 58,7 miliardi, con un margine operativo è ora del 30%.

Come entità autonoma, Amazon Web Services sarebbe una delle aziende più redditizie del paese.

È vero che la sua crescita è un po’ rallentata, attestandosi al 27% nel terzo trimestre, ma ciò era dovuto in parte al contesto macroeconomico poiché i suoi clienti hanno optato per un maggiore controllo della loro spesa, ma Amazon Web Services sta ancora crescendo rapidamente, soprattutto per un’azienda delle sue dimensioni.

La scommessa nel settore Healthcare

Sarà importante vedere come procede l’attività di Amazon nel settore sanitario, che viene stimato valere circa 800 miliardi di dollari.

Dopo aver pagato quasi 1 miliardo di dollari nel 2018 per acquisire la farmacia online PillPack, a luglio Amazon ha effettuato il suo più grosso investimento nel settore sanitario con l’offerta di acquisto a $ 3,9 mld di 1Life Healthcare, più conosciuta col suo brand “One Medical”.

Il settore Healthcare potrebbe essere in futuro un game changer per Amazon perché ha dimensioni enormi ed è spesso criticato per avere prezzi assolutamente non trasparenti, a danno naturalmente dei pazienti.

La capacità di Amazon di creare un servizio centrato sulla qualità, trasparenza e riduzione dei prezzi potrebbe causare un vero proprio big bang nel settore, dando ad Amazon l’opportunità di crescere nuovamente a ritmi sostenuti.

Se così fosse ci sarebbero tutti i presupposti per acquistare azioni Amazon.

Può essere interessante acquistare azioni Amazon in questo momento?

Dopo la discesa degli ultimi 12 mesi che ha spinto al ribasso la quotazione delle azioni Amazon dal massimo storico di $ 188 al livello attuale di $ 94, l’EV/Ebitda sui risultati previsti per 2023 è di 12,5 e scende a 9,5 sui risultati previsti per il 2024.

La ripresa dell’E-Commerce è psicologicamente molto importante e il Cyber Monday può essere un catalyst notevole.

A medio lungo termine la crescita robusta nel settore cloud e l’ingresso prepotente nel settore Healthcare possono contribuire in maniera determinante alla ripresa del tasso di crescita già a partire dal 2024.

Per questi motivi riteniamo che possa essere interessante acquistare azioni Amazon in questo momento

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

La forte domanda di commodities agricole spinge la quotazione delle azioni Deere

- Pubblicità -
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -