- Pubblicità -

Questo ETF Sui Megatrend Può Dare Soddisfazioni Nel M/L Termine?

- Pubblicità -

Prima di parlare di questo ETF sui megatrend, cosa si vuole esprimere con l’espressione “Megatrend”? Il termine indica la presenza di nuove forze nel mondo in grado di cambiare radicalmente le economie mondiali, portando innovazione tecnologica e ridefinendo completamente i modelli di business di qualsiasi attività. Non solo, i megatrend influenzano e non poco le scelte di consumo delle persone, le politiche aziendali e quelle dei governi. Saper prevedere l’evoluzione futura del mondo può permettere di ottenere un vantaggio non da poco sugli altri investitori e creare una strategia d’investimento vincente.

In questo periodo, nel mercato azionario ci sono buone opportunità d’investimento. Purtroppo il numero elevato di società su cui poter investire ha fatto sentire l’efficienza della nascita di uno strumento che meglio coniugasse l’esigenza di investire a m/l termine e rendere un mercato facilmente accessibile. Quindi questo ETF sui megatrend chiamato iShares Smart City Infrastructure UCITS ETF USD potrebbe essere una valida soluzione per coloro che voglio cimentarsi negli investimenti con un elevata esposizione su titoli USA, in cui l’innovazione è molto palpabile.

Caratteristiche ETF Megatrend Ishares Smart City

Grafico settimanale CITY

Questo ETF sui megatrend concentra la sua attenzione sul mercato azionario, con un’esposizione molto elevata nel mercato statunitense. Il fondo concentra le sue risorse su società impegnate nella realizzazione delle città intelligenti (Smart City). La volatilità associata a questo strumento, elemento che misura il grado di rischio dell’investitore, risulta molto elevata, circa 17,16%. Come già detto prima, la maggior esposizione è negli USA con il 44% sul portafoglio totale, poi seguono Giappone e Regno Unito con un peso rispettivamente di 9,67 e 6,64

Finirà Il Ribasso Dell’ETF Sui Megatrend?

L’ETF sul megatrend da noi studiato risulta molto volatile ed un tasso di mercato che segue la stessa scia. Dopo una breve ripresa in seguito al crollo della quotazione a € 5,15, lo strumento torna alla sua correzione se si può dire in questo caso. Il prezzo si sta avvicinando ad un supporto molto importante, a € 5,40. In aggiunta, questa quotazione potrebbe andare a muoversi nella zona di demand evidenziata nel grafico, compresa tra € 5,41 e € 5,15. L’ipotesi diviene più attendibile con lo studio di un ampio ribasso sull’indicatore tecnico RSI Stocastico. Il livello a € 5,53 al momento sta tenendo il prezzo sopra, ma l’incertezza a livello globale aumenterà ancora. Si potrebbe ipotizzare una prosecuzione della discesa prima con la rottura di € 5,32. € 5,40 e € 5,15.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

ETF Acqua: L’uso globale dell’acqua è aumentato di 6 volte negli ultimi 100 anni

- Pubblicità -

Soddisfa le tue aspirazioni finanziarie

Il Consulente Finanziario Indipendente che ti aiuta ad ottimizzare la tua vita finanziaria

Flavio Ferrara - Consulente Finanziario Indipendente

Seguici su

- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -