- Pubblicità -

Le azioni Campbell Soup continueranno a salire?

- Pubblicità -

Le azioni Campbell Soup riportano immediatamente alla mente l’iconico marchio di zuppe, immortalato dai quadri di Andy Wharhol, ma Campbell Soup possiede anche altri marchi di consumo popolari negli USA e in Canada, come Swanson, Pacific Foods, Pepperidge Farm, Goldfish, Snyder’s, Lance e Kettle.

Negli ultimi anni Campbell Soup (NYSE:CPB) ha subito una trasformazione che ha portato il settore degli snack a raggiungere il 50% delle vendite nette totali, inoltre è stata acquisita Snyder’s Lance nel 2018 e nel 2019 sono stati venduti i brands europei di patatine per concentrarsi completamente sui mercati statunitense e canadese.

La ristrutturazione ha raggiunto risultati positivi e l’incremento delle vendite dei pasti pronti nella fase della pandemia ha accelerato il processo di ristrutturazione.

Un altro importante risultato è che il rapporto debito/patrimonio netto è ora al livello più basso degli 13 anni.

Le azioni Campbell Soup hanno beneficiato degli effetti della ristrutturazione degli ultimi anni

Campbell Soup Investor Relation
Campbell Soup Investor Relation

Il trend positivo degli 12mesi delle azioni Campbell Soup è frutto del grande lavoro management di CPB che ha effettuato una profonda ristrutturazione dell’azienda per far tornare crescere il fatturato, dopo quasi 10 anni di ricavi praticamente stabili.

Il risultato è stato ottenuto riducendo drasticamente la leva finanziaria e cambiando il mix del fatturato attraverso cessioni ed acquisizioni.

Le vendite nel trimestre scorso sono aumentate del 9% rispetto all’anno precedente a 2,13 miliardi di dollari.

I ricavi c.d. ‘organici’, che escludono l’impatto della vendita del business degli alimenti per l’infanzia e degli snack Plum, sono aumentati del 9%.

Il calo dei volumi del 3% è stato compensato da incrementi dei prezzi di circa 11% per recuperare l’inflazione da costi.

Escludendo gli elementi che incidono sulla comparabilità, il margine operativo lordo rettificato è aumentato di 90 punti base al 31,5%.

Questa espansione del margine rappresenta un graduale recupero del significativo impatto da inizio anno dell’aumento dell’inflazione dei costi e di altri problemi macro come la disponibilità di manodopera e materiali.

Può essere interessante acquistare azioni Campbell Soup in questo momento?

Con gli ultimi rialzi delle azioni Campbell Soup, il dividend yield è sceso sotto il 3%, quindi considerando il rendimento del Treasury 10yr le azioni Campbell Soup sono ampiamente fairly valued.

Anche in termini di EV/EBITDA le azioni Campbell Soup non sono più sottovalutate visto che la valutazione attuale di 12x, è un multiplo in linea con la crescita del fatturato e degli utili.

Il target price medio degli analisti è di poco superiore a $ 47, circa 5% al di sotto del prezzo di mercato, dato che riflette la scarsa appetibilità delle azioni Campbell Soup in questo momento.

Il mercato ha premiato la ristrutturazione dell’azienda e la qualità difensiva del business in un momento di incertezza economica, ma ai prezzi attuali lo spazio di crescita è estremamente limitato; quindi, non riteniamo conveniente comprare azioni Campbell Soup.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Le azioni Broadcom sono tornate a valutazioni interessanti?

- Pubblicità -
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -