- Pubblicità -

Finalmente Aada Finance Approda Sulla Rete Cardano

- Pubblicità -

Grande periodo per Aada Finance, piattaforma lending di criptovalute, poichè arriva l’annuncio del suo approdo sulla rete Cardano. La versione di Aada Finance, definita V1, arriverà sulla rete ADA il 13 settembre, diventando la prima piattaforma di prestiti crypto sul sistema Cardano. Cardano accoglie per la prima volta una DApp sulla propria blockchain, sancendo un evento che gli Hodlers non scorderanno facilmente. L’introduzione della piattaforma lending avverrà insieme al lancio del nuovo aggiornamento della rete, chiamato Vasil. Il team mira a sfruttare l’approccio peer-to-peer del protocollo V1, insieme all’utilità degli smart contract.

Cos’è Aada Finance E Che Vantaggi Porterà Alla Rete Cardano

Come anticipato prima, Aada Finance è una applicazione che permette di dare e prendere a prestito criptovalute, basata sulla rete Cardano. I prestiti avverranno mediante la modalità peer-to-peer, sfruttando lo strumento dei NFT bond. La particolarità introdotta dalla nuova piattaforma è l’Aada 3-node Liquidation Oracle. Quest’elemento permette a coloro che hanno effettuato un prestito di liquidarlo nel momento in cui le cose si mettessero male, cioè il debitore diventa insolvente, per fare un esempio.

Altro aspetto fondamentale per Aada Finance e, di riflesso, per Cardano è la sicurezza garantita da un soggetto esterno. Si tratta delle attività di audit effettuate da Vacuumlabs, società fintech specializzata nelle attività di audit. La supervisione di Vacuumlabs è stata di vitale importanza per la piattaforma al fine di garantire maggiore sicurezza e la correzione di eventuali errori presenti nella DApp prima del suo lancio sulla mainnet di ADA.

Aada Finance Non Aiuta La Quotazione Di Cardano, Almeno Non Al Momento…

La ventata di novità apportata da Aada Finance sulla rete Cardano non ha prodotto, al momento, effetti sulla quotazione della crypto ADA. Il prezzo rimane bloccato nella zona inferiore della lateralizzazione, area compresa tra $ 0,68 e $ 0,40. Il supporto, rappresentato dall’ultimo prezzo menzionato, potrebbe risultare una buona base di partenza per un rally. L’ipotesi arriva dopo aver osservato il comportamento della crypto nei mesi iniziali del 2021. In quel periodo, la stessa soglia di prezzo è stata rotta e il prezzo è volato verso il suo primo massimo a $2,47 e successivamente a $ 3,099. Il rischio di una prosecuzione dell’attuale ribasso rimane purtroppo alta e una rottura di $ 0,40 renderà questo rischio realtà.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Merge Ethereum Alle Fasi Finali, Come Reagirà La Seconda Crypto Per Capitalizzazione?

- Pubblicità -
Angelo Papale
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -