- Pubblicità -

Ecco Le Azioni Di Borsa Italiana Che Elargiscono Elevati Dividendi

- Pubblicità -

Il mercato borsistico italiano non è molto gradito dagli investitori, se confrontato con quello americano. La liquidità dei titoli USA è sempre stata maggiore, in quanto gli Stati Uniti sono considerati i padri fondatori del capitalismo odierno e dei mercati finanziari. Nonostante ciò le azioni quotate sulla borsa italiana sono molto attraenti per gli elevati dividendi che distribuiscono. Basti pensare che le azioni USA non distribuiscono molti dividendi, dedicando quelle risorse alla crescita aziendale, diversamente dagli investitori italiani che non vedono di buon occhio le aziende che non li distribuiscono. Quali titoli italiani danno un elevato dividend yield? A quali settori appartengono?

Quali Sono Le Azioni Di Borsa Italiana Con Il Maggior Dividend Yield?

Attraverso il suo team di analisti, Word2Invest ha fatto un elenco di 5 azioni quotate sulla borsa italiana il cui dividend yield è tra i più alti del paniere dell’indice FTSE MIB. Le società selezionate appartengono, per gran parte al settore finanziario, ma c’è anche la presenza di un’azienda operante nel settore industriale. In prima posizione troviamo Unipol Gruppo, con un dividend yield del 15%, elevatissimo se confrontato con la media industriale dell’8%. Anche se non costante, la crescita dal 2014 ad oggi dei dividendi distribuiti funge da cavallo di battaglia per la scelta di questo titolo.

Tra le azioni ad alto dividendo su borsa italiana rientra Assicurazioni Generali, con un dividend yield del 7,6%. Nonostante la percentuale sia in linea con la media industriale (8%), dal 2013 il dividendo, in termini assoluti, è passato da € 0,20 agli attuali € 1,07. Segue Banca Popolare di Sondrio con il suo 6% di dividend yield. I dividendi distribuiti da questa società hanno avuto nel corso degli anni un andamento non molto stabile, considerando che nel 2020 c’è stato lo stop della distribuzione da parte delle autorità bancarie. Con l’eliminazione del divieto di distribuzione, il tasso di dividendo è schizzato al 6%, con un importo per azione distribuito di € 0,20.

Ultima  tra le azioni di borsa italiana del settore finanziario è Banca Generali, la quale registra un dividend yield del 7,9%, leggermente superiore alla media industriale (7,6%). La crescita, anche se contenuta, dei suoi dividendi è stata stoppata dalla pandemia, come del resto per tutte le società finanziarie, tutto per garantire la liquidità degli istituti finanziari. Ultima, ma non per importanza, Buzzi Unicem, società operante nel settore delle costruzioni. Il suo dividend yield non è molto elevato (2,76%), ma l’elemento caratterizzante è l’andamento crescente del dividendo distribuito. Come si può evincere dal grafico sotto esposto, dal 2016, la società ha gradualmente distribuito dividendi sempre crescenti, arrivando agli attuali € 0,40 da un minimo di € 0,05.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Crollo Azioni MPS Dopo Approvazione Aumento Di Capitale

- Pubblicità -
Angelo Papale
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -