- Pubblicità -

Come Si Comporterà Il Mercato Delle Obbligazioni In Italia Dopo La Vittoria Del Centrodestra?

- Pubblicità -

Domenica gli italiani hanno completamente cambiato sponda, con la vittoria schiacciante del centrodestra e il partito di Giorgia Meloni in testa. Con elevata probabilità sarà lei ad avere l’arduo compito di formare il nuovo governo e amministrare il nostro Paese. Il centrodestra dovrà sbrigarsi a formare il nuovo governo, vista la situazione economica italiana: Caro energia, PNRR, legge di Bilancio da presentare, con stime di crescita al ribasso per l’anno 2023, al di sotto dell’1% secondo le stime degli analisti. Non solo ci sono altre faccende che richiedono un intervento urgente da parte del nuovo governo: Ita, Tim-Oper Fiber, Monte dei Paschi di Siena. Intanto, le obbligazioni in Italia hanno evitato, al momento, il contraccolpo delle elezioni, ma le numerose sfide che dovrà affrontare il nuovo governo potrebbe minare la fiducia dei mercati nei nostri confronti.

ETF Obbligazioni Italia In Caduta Libera, Come Comportarsi?

Uno degli ETF che replica l’andamento delle obbligazioni in Italia, lo Ishares Italy Govt Bond Ucits Etf Dist, non sta vivendo un periodo florido. Nel primo anno della pandemia (dicembre 2020) l’ETF obbligazionario italiano aveva raggiunto il suo massimo assoluto a € 177,80, ma la poca fiducia nella solvibilità, causata da un elevato debito sovrano, ha spinto la quotazione verso € 140,25 (-21%). La maggior esposizione dello strumento si concentra sul titolo di Stato con un rendimento del 6% con scadenza 1° maggio 2031 (peso: 2,61%). Poi lo strumento obbligazionario con rendimento 5,25% e scadenza 1° novembre 2029 (peso: 2,48%) e quello con rendimento 6,5% e scadenza 1° novembre 2027 (peso: 2,26%).

La Quotazione Del Fondo Obbligazioni Italia Si Riprenderà?

Come detto nel precedente paragrafo le obbligazioni in Italia non stanno facendo impazzire gli investitori, timorosi del nuovo governo di centrodestra che a breve si formerà. Un tentativo di ripresa c’è stato tra giugno e agosto 2022, ma l’avvenire di un governo di centrodestra ha portato i mercati a scontare questa possibilità. Dopo aver toccato un massimo relativo di € 154,52, c’è stato il crollo verso l’attuale quotazione di € 140,30. Purtroppo, le nubi di ribasso continuano ad essere più fitte che mai, con l’ultimo baluardo, a € 140,25, prima di un possibile crollo verso € 135,50. L’RSI Stocastico conferma la tendenza ribassista sull’ETF e non si hanno segnali, anche minimi, di un’inversione di tendenza.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Portafoglio ARK Investment Si Arricchisce Di Questa Azione Dei Chip

- Pubblicità -
Angelo Papale
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -