- Pubblicità -

Le previsioni per le azioni Paypal per tutto il 2022

- Pubblicità -

Nel fare le previsioni per le azioni PayPal per tutto il 2022, bisogna anche tener conto che le azioni di PayPal Holdings hanno registrato un forte rialzo negli ultimi giorni, dopo che Bloomberg ha riferito che l’investitore attivista Elliott Management sta per acquisire una grande partecipazione nella società.

Elliott Management normalmente si muove in un ottica di medio lungo termine, quando ritiene che le azioni siano sottovalutato e che la società sia gestita in modo errato (che è spesso il motivo per cui le azioni sono sottovalutate).

Elliott Management avrà sicuramente valutato le potenzialità di Paypal (Nasdaq:PYPL) all’interno del mercato globale dei pagamenti digitali, settore che secondo Markets and Markets, potrebbe crescere a un CAGR del 14,2% tra il 2020 e il 2025.

Secondo un recente rapporto di Apptopia, PayPal è stata l’app finanziaria più scaricata al mondo nella prima metà di quest’anno.

La sua nuova “super app” raggruppa messaggi mobili, un portafoglio digitale, pagamenti peer-to-peer, pagamenti di bollette, depositi diretti, servizi di criptovaluta, strumenti di acquisto, la funzionalità “acquista ora, paga dopo” e attraverso Synchrony Financial ha aggiunto al suo ecosistema un conto di risparmio ad alto rendimento, PayPal Savings.

Cosa dicono gli indicatori fondamentali di bilancio?

Fonte: PayPal Investor relations
Fonte: PayPal Investor relations

Per fare delle previsioni sulle azioni PayPal per il 2022, andiamo a vedere i dati della trimestrale pubblicate la settimana scorsa, I ricavi di PayPal sono cresciuti solo del 13% anno su anno nel quarto trimestre del 2021 e del 7% nel primo trimestre del 2022.

In confronto, le spese operative totali sono aumentate del 14% e del 16% rispettivamente nel quarto e nel primo trimestre, con conseguente riduzione del suo margine operativo.

Ha pesato il definito divorzio da Ebay, che ha pesato 20 centesimi di riduzione dell’EPS, mentre l’abbandono delle attività in Russia ha pesato per 3 centesimi.

Impressionante è il volume di transazioni che sono passate attraverso Paypal: 323 miliardi di dollari di volume totale dei pagamenti nell’ultimo trimestre, con un C.A.G.R. del 26% a 3 anni.

Recentemente PayPal ha lanciato la formula di pagamento “acquista ora, paga dopo”, che fornirà ai suoi commercianti a costo zero. PayPal ha 35 milioni di account di commercianti e nel suo nuovo business model risulta strategico servire questo gruppo di clienti per massimizzare ricavi e profitti sul lato buy side.

Può essere ancora interessante comprare azioni Paypal?

Le azioni Paypal al prezzo corrente $ 86 per azione, è sceso di circa il 70% dal suo massimo delle ultime 52 settimane.

L’utile netto rettificato è sceso nell’ultimo trimestre del 29% a 1 miliardo di dollari a causa delle maggiori spese operative e della perdita di un beneficio fiscale sul reddito.

Tuttavia, per la fine del 2022, le previsioni degli analisti sulle azioni Paypal stimano un aumento del 9% dei ricavi e un progressivo ritorno a profitti in aumento.

Le azioni PayPal erano probabilmente sopravvalutate quando hanno raggiunto $ 310 per azione nel luglio 2021.

Ma al prezzo attuale delle azioni, il suo rapporto P/E a 12 mesi forward è ora a circa 27, in calo rispetto a oltre 100 all’inizio del 2021, il rapporto EV/EBITDA passerebbe da 11 del 2023 a 9 del 2023.

Il target price medio degli analisti è a $ 112, con un potenziale di apprezzamento teorico del 30%.

Questa valutazione è vicina al minimo storico per il titolo. Inoltre, la società prevede una crescita dei ricavi compresa tra l’11% e il 13% per il 2022.

A questi prezzi riteniamo che sia nuovamente interessante comprare azioni Paypal.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Le azioni Procter e Gamble sono uno scudo contro l’inflazione?

- Pubblicità -
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -