- Pubblicità -

Litecoin, Dopo Sospensione Scambi In Corea Del Sud Come Cambieranno Le Previsioni?

- Pubblicità -

Nella giornata di ieri, gli Exchange sudcoreani Upbit e Bithumb hanno interrotto le negoziazioni di Litecoin, con le previsioni di possibili problematiche causate dai nuovi aggiornamenti sulla privacy della coin. Nel dettaglio LTC ha fatto un update sulle condizioni di tutela della privacy, denominato MimbleWimble Extension Blocks (MWEB). Lo scopo dell’aggiornamento è quello di rendere più anonime le transazioni, senza rinunciare alla velocità di elaborazione delle stesse.

Quali Sono I Problemi Per Upbit E Bithumb

Per tutto il comparto crypto, specialmente per Litecoin, le previsioni si fanno sempre più grigie. Non solo il ribasso generale del mondo crittografico, per LTC si aggiunge il problema dei due exchange sudcoreani. Upbit ha dichiarato che il nuovo aggiornamento viola le regole nazionali sull’antiriciclaggio. In particolare l’exchange ha detto che hanno bisogno dei dati transazionali delle operazioni di negoziazione. Quindi è arrivata alla decisione di sospendere le negoziazioni e di eliminare Litecoin dall’elenco di criptovalute negoziabili il 20 giugno.

Anche Bithumb ha preso una decisione uguale, ma con tempistiche più corte. La stessa ha interrotto le negoziazioni nella giornata di ieri e ha dato tempo fino al 25 luglio agli investitori per ritirare le risorse impiegate su LTC. Per Litecoin le previsioni di vendite massicce al di fuori di questi due exchange si fanno sempre più concrete. “Bithumb decide di interrompere il supporto alle transazioni per le risorse virtuali in conformità con la legge rivista sulla segnalazione e l’uso di informazioni specifiche sulle transazioni finanziarie, in conformità con le normative sulle risorse virtuali con elevato anonimato” queste sono state le parole di Bithumb. Non solo, anche Coinone, Korbit e Gopax si aggiungono agli exchange che voglio eliminare la crypto.

Per Litecoin Si Prospettano Previsioni Negative. Attenti Al Livello 63,58

Dopo il massimo di maggio 2021 a $ 413,91, Litecoin ha interrotto il suo rialzo per avviare una forte fase ribassista di medio/lungo termine, arrivando a toccare un minimo di $ 52,00 (-63%). Oltre alle diverse sospensioni, il mondo crypto sta assistendo ad un generale ribasso che ha come possibili cause la guerra in Ucraina e il rialzo dei tassi da parte della FED e della BCE. La forza dei venditori è mostrata molto bene dall’RSI Stocastico, in zona di ipervenduto nelle ultime settimane. Il prezzo è sceso anche sotto la soglia di Fibonacci a $ 63,58, ma non tutto è perduto. La zona tra $ 71,00 e $ 41,00 rappresenta una zona di demand da cui la quotazione può ripartire per avviare un nuovo rialzo. Si dovrebbe attendere una rottura forte di questa zona al rialzo per poter individuare dei segnali rialzisti.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Prezzo Ethereum Ancora Sotto I 2.000 Dollari. Il Merge Farà Il Suo Dovere?

- Pubblicità -
Angelo Papale
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -