- Pubblicità -

Questione TERRA, LUNA Coin Sull’orlo Del Fallimento

- Pubblicità -

Per l’organizzazione TERRA e il suo token LUNA coin potrebbe essere la fine della loro vita sulla DeFi. Intanto Terraform Labs ha fatto sapere tramite Twitter che i validatori della loro rete si stanno adoperando per cercare di recuperare il terreno perduto, anche se l’impresa sembra quasi impossibile. Giovedì le transazioni sono state fermate dagli stessi validatori per prevenire nuovi attacchi e per concentrarsi maggiormente sulla ricostruzione della rete.

Cosa È Successo Sull’ecosistema TERRA E Sul Token LUNA Coin

Dal 9 maggio, si assiste ad un forte depeg di TERRA UST, spaventando i detentori di token LUNA una fuga massiva dalla rete TERRA e dalla stessa LUNA coin. Dal grafico sotto si evince come ai ribassi si accompagnano elevati volumi di scambi. Ciò, a detta di molti, potrebbe essere stato causato da un attacco esogeno alla rete, il quale ha ridotto quasi a 0 la capitalizzazione di TERRA, ma ciò non è stato confermato. La stablecoin UST ha raggiunto un nuovo minimo a $ 0,10, distaccandosi dal peg a $ 1,00 del 90%.

Lo stesso andamento per il token della rete TERRA, LUNA coin, il quale da un massimo di $ 119,22 adesso si ritrova con un prezzo pari a $ 0,001. In poche parole, nel giro di pochi giorni è stata distrutta quasi l’intera capitalizzazione della stablecoin UST e del token della rete LUNA.

Adesso sarà difficile per Do Kwon ristabilire il clima di fiducia e di credibilità del progetto, se lo stesso cola a picco in momenti di difficoltà come questo. Purtroppo alcuni Exchange hanno sospeso la negoziazione di LUNA e UST, in prima posizione Binance che ha dichiarato il suo intento di proteggere gli utenti dalla forte volatilità dei prezzi. Anche l’italiana Young Platform vuole eliminare LUNA al raggiungimento di una quotazione di 0,0055 USDT.

Piano Di Risanamento Di Do Kwon Non Ha Sortito I Suoi Effetti

Nella giornata di mercoledì, nel tentativo di preservare il progetto TERRA, il token nativo LUNA coin e la stablecoin UST, Do Kwon pubblicava su Twitter che la rete era a lavoro per tentare di salvare tutto l’ecosistema. Ciò mirava a rassicurare i detentori delle crypto della rete, ma non è servito a tanto (vedere grafici del primo paragrafo). LUNA non vale nemmeno un millesimo di dollaro e UST ha perso gran parte del peg nei confronti del dollaro.  

Entrando nel merito, il meccanismo di riequilibrio basato su algoritmi rappresenta il principale nodo da risolvere. La massiccia offerta presente attualmente sul mercato di TERRA UST provoca dei problemi in termini di spread swap on-chain, salito al 40%, facendo collassare LUNA coin. Quando quest’offerta sarà riassorbita, dovrebbe aversi, secondo Do Kwon, il repeg di UST a $ 1,00. Le principali azioni che Do Kwon vuole mettere in campo sono:

  • Bruciare milioni di UST nel community pool
  • Bruciare UST nel cross-chain su Ethereum al fine di ristabilire la salute degli spread on-chain
  • Mettere in staking più di 240 milioni di LUNA a garanzia del network.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Come Comportarsi Su Ethereum In Questo Mercato Ribassista?

- Pubblicità -
Angelo Papale
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -