- Pubblicità -

Le azioni McDonald’s battono le aspettative e il titolo vola oltre il 3%

- Pubblicità -

La prima trimestrale dell’anno soddisfa appieno gli investitori delle azioni McDonald’s che possono festeggiare l’inizio dell’anno con un corposo +3%.

Scongiurato lo spauracchio per una possibile contrazione oltre le aspettative del fatturato a causa del turbolento scenario macroeconomico in cui la catena fast food opera, gli analisti rivedono al rialzo le stime di prezzo per il titolo verso l’all time high

Scopriamo nel prosieguo dell’articolo se è il momento giusto per comprare azioni McDonald’s (NYSE:MCD).

Un business forte e in crescita nonostante lo scenario macroeconomico 

Secondo Kevin Ozan, CFO dell’azienda McDonald’s, i costi operativi sono lievitati molto rispetto all’ultimo trimestre dello scorso anno e questo ha richiesto un aumento dei prezzi dei menù nel mercato americano.

Materie prime, imballaggi, costi del personale: l’inflazione americana le fa costare oggi fino all’8,54% in più (marzo 2022), in un trend che è previsto non arrestarsi nei prossimi mesi.

Metti anche la contrazione del fatturato nell’area est europa, causa conflitto russo-ucraino, e in Asia, causa recrudescenza a macchie del virus in Cina, e si comprende come le stime di crescita del business non erano di certo scontate.

Battute quindi le aspettative degli analisti sia sul fatturato (5.67B/$ vs 5.57B/$, pari a un +11% su base annua) che per gli utili per azione (2.28$ vs 2.17$), grazie soprattutto ad un aumento globale delle vendite (+12%), spinto da nuove campagne di fidelizzazione del marchio e da un diffuso ritorno alla normalità degli acquisti un po’ ovunque che hanno spinto i consumi food & beverage.

Non dimentichiamo poi che McDonald’s mantiene operativa, ma inattiva, la sua rete commerciale in Russia e Ucraina al costo di 55 milioni per mese e che il conflitto ha anche causato la perdita di circa 100 milioni di prodotti in scorte in quei mercati.

L’azienda sa che i risultati del Q1 potrebbero non ripetersi e quindi si riserva di comunicare, a detta del CEO Kempczinski, già entro la prossima assemblea il da farsi per arginare l’emorragia di cassa.

A livello strategico prevede inoltre l’apertura di ulteriori 1700/1800 nuovi ristoranti wolrdwide, di cui fino a 500 nel solo mercato domestico.  

Azioni McDonald’s: analisi tecno grafica

Gli analisti delle principali banche d’investimento sono molto positivi verso le azioni McDonald’s. Per i prossimi 12 mesi danno un obiettivo medio di prezzo a quota 280 $, oltre i massimi storici toccati lo scorso gennaio.

Le stime più ottimistiche sul titolo indicano i 306 $ per azione come target massimo e i 250 $ come target minimo in un scenario di lateralizzazione della stock (secondo l’attuale price action).

Gli analisti sono entusiasti del momento favorevole del titolo e sono concordi nel definire questo un buon momento per detenere e accumulare azioni McDonald’s in portafoglio. 

- Pubblicità -
Bruno Falocco
Bruno Faloccohttps://www.we-wealth.com/advisor/brunofalocco
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 797). Da sempre affascinato dal mondo degli investimenti. Studio la finanza, l’evoluzione dei mercati e le nuove tendenze dettate dal progresso tecnologico. Mi occupo di consulenza e direzione strategica d'impresa. Analista finanziario per Word2Invest.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -