- Pubblicità -

Dogecoin, la crypto – meme prepara la scalata?

- Pubblicità -

Dogecoin è una criptovaluta nata nel 2013 quasi come uno scherzo. L’idea di fondo era infatti quella di distaccarsi dalle cripto tradizionali come Bitcoin.

Estrarre Bitcoin è particolarmente complicato e riguardo al numero di monete in circolazione è imposto un tetto massimo; al contrario, ogni minuto vengono estratte 10.000 monete di DOGE e non esiste un limite alle monete in circolazione.

Inoltre, sempre sull’onda lunga di un concept di crypto – meme, il logo della coin è basato su un meme di internet rappresentante un cane Shiba.

Il percorso di Dogecoin nel mercato è stato interessante.

Malgrado il fine scherzoso con la quale venne creata, la moneta nel giro di pochi mesi seppe attrarre l’attenzione degli investitori, così che a gennaio 2014 la capitalizzazione di mercato della Coin era già di 60 milioni di dollari.

Con gli anni il market cap è salito vertiginosamente, fino a sforare i 50 miliardi dollari nell’aprile 2021.

Per quanto riguarda il prezzo, nell’ultima settimana l’andamento è stato negativo: precisamente del – 8,4%.

Dogecoin, quali le ultime novità

Alcune settimane fa è divenuta noto il fatto che Dogecoin adotterà il protocollo Proof of Stake, grazie al quale la crypto – meme diventerà una delle monete virtuali più ecosostenibili del mercato.

Al progetto ha lavorato, in collaborazione con gli organi di DOGE, lo sviluppatore Vitalik Buterin (il padre di Ethereum).

Questa mossa, a detta di alcuni esperti, potrebbe favorire e sostenere nel lungo periodo la crescita di Dogecoin.

Infatti da mesi, se non anni, gli investitori prediligono criptovalute eco – friendly e, in questo senso, il passaggio dal protocollo Proof of Work (particolarmente energivoro) al PoS potrebbe rinforzare Dogecoin.

Dogecoin, Le previsioni degli analisti

Al momento della stesura di questo articolo il prezzo di Dogecoin si aggira intorno ai $ 0,1407.

Le previsioni sembrano essere rialziste per i mesi immediatamente futuri, ma sembrerebbe che verso la fine dell’anno il valore potrebbe tornare ai valori odierni, se non più bassi.

Tuttavia per il lungo periodo sembra trovare accordo l’idea che la moneta potrebbe seguire una buona crescita, fino ipoteticamente a raddoppiare il proprio valore.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsanti dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Coinbase Scommette Sull’India: Cosa Sta Succedendo

- Pubblicità -
Federico Valenti
Federico Valenti
Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico intraprende gli studi universitari di Economia e Commercio. Dal 2019 è host di apertaMente Podcast, un format che si occupa di attualità ed economia. Da Febbraio 2021 si occupa di copywriting e content writing per diverse realtà, tra cui quella di Word2Invest.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -