- Pubblicità -

Azioni Johnson&Johnson, è il momento di comprare?

- Pubblicità -

Le azioni Johnson & Johnson sono tra le più osservate del mercato statunitense. I parametri societari sono buoni e le previsioni degli analisti, per certi versi non entusiasmanti, non sembrano indicare particolari pericoli per gli investitori.

Potrebbe quindi trattarsi di un’opportunità di investimento?

Cosa in vista per il titolo J&J, gli investitori sperano

Nell’ultimo anno l’andamento del prezzo delle azioni Johnson & Johnson (NYSE:JNJ) è stato positivo. Il valore del titolo è infatti aumentato, negli ultimi 12 mesi, del 12,2% circa.

I diretti concorrenti della società, ovvero il settore farmaceutico statunitense e l’azionario del paese, hanno rispettivamente fatto registrare: il primo una crescita nel valore medio del 18,8%, il secondo una contrazione del 2,4%.

Le previsioni sviluppate dagli analisti riguardo alla futura crescita delle entrate societarie indicano che nei prossimi anni le entrate di Johnson & Johnson potrebbero aumentare a un ritmo annuo del 7,2%: questo tasso è positivo poiché più alto del saving rate societario (1,9%), ma ci sono delle criticità.

Per esempio, il fatto che le proiezioni per la società sono meno positive rispetto a quelle riguardanti i rivali di settore e azionario: questi ultimi infatti dovrebbero vedere i propri ricavi rispettivamente del 10,1% annuo e del 12,9%.

Dal punto di vista finanziario la situazione pare sotto il controllo della società.

Le attività di breve periodo, seppure insufficienti a coprire il passivo a lunga scadenza, eccedono le passività di breve periodo.

Il net debt to equity ratio è contenuto e quindi soddisfacente per gli analisti (2,9%). Inoltre il pagamento degli interessi sul debito viene bene ammortizzato dall’ EBIT.

Azioni Johnson & Johnson, le previsioni degli analisti

Nel momento in cui avviene la scrittura di questo articolo il prezzo delle azioni Johnson & Johnson è di 183,66 $.

Il target price di breve – medio periodo è stato invece individuato dagli analisti a quota 184 $, quindi a un valore pressoché uguale al prezzo di mercato. Altro obiettivo, in questo caso di lungo termine, è posto a 215 $ (+ 17,3%).

L’ analisi tecnica condotta dagli esperti rivela un potenziale andamento rialzista del titolo, sia per il breve periodo sia per il medio – lungo periodo.

La maggioranza degli analisti accorda al titolo una fase per la quale potrebbe essere favorevole accumulare.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsanti dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Settore Difesa e Aerospazio: uno sguardo alle azioni Lockheed Martin

- Pubblicità -
Federico Valenti
Federico Valenti
Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico intraprende gli studi universitari di Economia e Commercio. Dal 2019 è host di apertaMente Podcast, un format che si occupa di attualità ed economia. Da Febbraio 2021 si occupa di copywriting e content writing per diverse realtà, tra cui quella di Word2Invest.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -