- Pubblicità -

Azioni ad alto dividendo. Quali acquistare?

- Pubblicità -

Tra le azioni ad alto dividendo nel mercato azionario statunitense spiccano quelle di Walgreens Boots. Esse presentano infatti un Dividend Yield molto elevato.

Nell’articolo di oggi vediamo quali sono i principi parametri societari per capire se il titolo possa essere effettivamente un’opportunità di investimento.

Come è andato l’ultimo anno a Walgreens Boots?

Nell’ultimo anno il prezzo delle azioni Walgreens Boots (Nasdaq:WBA) ha seguito un andamento leggermente negativo.

La prestazione, in termini percentuali, è stata del – 9,1%.

I diretti concorrenti di Walgreens Boots, ovvero il settore del consumer retailing statunitense e l’azionario del paese, hanno invece messo a segno delle crescite importanti: rispettivamente il primo ha visto un incremento nel proprio prezzo medio del 20,2%, mentre il mercato ha fatto registrare un + 7,7%.

Un aspetto molto positivo dal punto di vista degli investitori è l’elevato Dividend Yield delle azioni Walgreens Boots.

Infatti, il tasso della società è del 4,1%.

Questo rapporto è infatti nettamente più alto rispetto a quello riportato dal “peggior” 25% dell’azionario statunitense (1,4%) e anche più elevato rispetto a quello fatto registrare dal top 25% del mercato americano (3,7%).

Dal punto di vista finanziario ci sono alcuni punti in chiaroscuro.

Per esempio, le attività di breve periodo sono insufficienti a coprire sia il passivo a breve scadenza sia le passività di lungo periodo.

Il net debt to equity ratio è contenuto e quindi soddisfacente per gli analisti, a quota 29,1%. Inoltre, il pagamento degli interessi sul debito viene ben ammortizzato dall’EBIT.

Azioni ad alto dividendo, le previsioni degli analisti

Nel momento in cui questo articolo viene scritto il prezzo delle azioni Walgreen Boots è di $ 44,54. Il target price di breve – medio periodo è stato invece individuato dagli analisti a quota $ 53,61, quindi a un valore più alto rispetto a quello attuale di oltre il 15%.

L’analisi tecnica condotta dagli esperti rivela un potenziale andamento rialzista nel breve periodo, ma neutrale nel medio e nel lungo periodo.

La maggioranza degli analisti accorda al titolo una fase per la quale potrebbe essere favorevole mantenere in portafoglio.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Le azioni Blackberry erano state protagoniste del boom delle c.d. “meme stocks”, quali sono ora le prospettive a medio termine?

- Pubblicità -
Federico Valenti
Federico Valenti
Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico intraprende gli studi universitari di Economia e Commercio. Dal 2019 è host di apertaMente Podcast, un format che si occupa di attualità ed economia. Da Febbraio 2021 si occupa di copywriting e content writing per diverse realtà, tra cui quella di Word2Invest.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -