- Pubblicità -

Azioni ad alto dividendo: Unipolsai

- Pubblicità -

Le azioni Unipolsai da un paio di anni pagano un alto dividendo, dopo una ristrutturazione aziendale durata parecchi anni.

Unipolsai (MIL:US) è una compagnia assicurativa leader in Italia nei rami Danni in particolare nell’R.C. Auto e Malattia e fortemente attiva anche nei rami Vita.

Anche se in smisura nettamente inferiore al 2020 le limitazioni alla circolazione delle persone nella prima parte del 2021 hanno inciso positivamente sulla sinistrosità del settore auto.

Un altro fattore che ha inciso sul risultato netto al 30 settembre 2021 è stato il consolidamento pro quota del risultato di BPER influenzato.

Positiva la crescita della raccolta diretta assicurativa del Gruppo Unipol al 30 settembre 2021, 9.454 milioni di euro, +9,5% rispetto agli 8.635 milioni di euro al 30 settembre 2020.

Fonte: UnipolSai Investor Relation
Fonte: UnipolSai Investor Relation

La raccolta diretta Danni al 30 settembre 2021 è stata di 5.539 milioni di euro, con un leggero aumento rispetto ai 5.521 milioni di euro dei primi nove mesi del 2020.

I buoni risultati ottenuti dal comparto Non Auto hanno permesso di assorbire la flessione registrata nel ramo Auto.

Nel comparto Vita Unipolsai ha avuto una raccolta di 3.915 milioni di euro, con un incremento del 25,7% rispetto al 30 settembre 2020. In particolare c’è stata una significativa crescita dei prodotti multi-ramo e di ramo III.

Al risultato complessivo ante imposte Immobiliare, Holding e Altre attività hanno influito negativamente per 29 milioni di euro (comunque in miglioramento rispetto ai -98 milioni di euro al 30 settembre 2020): il risultato è stato dovuto al contributo positivo del consolidamento pro-quota di BPER per 78 milioni di euro e a un maggior contributo dei proventi da investimenti.

Per quanto riguarda la gestione degli investimenti finanziari, 2021 la redditività lorda del portafoglio è stata pari al 3,1% degli asset investiti (di cui il 2,8% relativo alla componente di cedole e dividendi).

Può essere interessante acquistare azioni Unipolsai in questo momento?

Ai prezzi correnti le azioni Unipolsai quotano ad un P/E di 10,1 volte gli utili previsti per il 2022 e di 10,5 volte quelli per il 2023.

Più interessante è il dividend yield atteso, pari al 7,26% per il 2022 e al 7,415 per il 2023, con un payout ratio del 72%, frutto di una politica volta remunerare il più possibile gli azionisti dal momento che il management ritiene raggiunto l’obiettivo di rafforzamento patrimoniale che si era reso necessario dopo la crisi del 2011-2012.

Grafico settimanale UnipolSai
Grafico settimanale UnipolSai

Malgrado il dividendo, le azioni Unipolsai non hanno grande spazio di rialzo vista la crescita asfittica degli utili prevista per il 2022 e 2023 e non sono quindi particolarmente interessanti per un acquisto.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Azioni Unipol, investire oppure no?

- Pubblicità -
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -