- Pubblicità -

Le azioni Caterpillar hanno già anticipato il picco del ciclo?

- Pubblicità -

Le azioni Caterpillar riflettono perfettamente le fortune economiche di un’azienda leader nei settori dei macchinari per il movimento terra, costruzioni e estrazioni minerarie.

Fonte: Caterpillar Investor Relations
Fonte: Caterpillar Investor Relations

Caterpillar (NYSE:CAT) fa parte di uno dei settori più ciclici dell’economia e la ciclicità dei risultati può portare a enormi oscillazioni degli utili e delle valutazioni.

La combinazione delle oscillazioni degli utili e delle valutazioni determina enormi movimenti del titolo al rialzo o al ribasso, a seconda di dove ci troviamo nel ciclo.

I risultati più recenti di Caterpillar hanno mostrato molti progressi molto forti rispetto a quelli del 2020 che erano nettamente influenzati dalla pandemia dello scorso anno.

Le scorte dei concessionari continuano a diminuire, visti i lunghi tempi di consegna dei nuovi macchinari, mentre continua la forte domanda nel settore delle costruzioni, dell’estrazione mineraria e degli altri mercati finali per Caterpillar.

Fonte: Caterpillar Investor Relations
Fonte: Caterpillar Investor Relations

Il portafoglio ordini è aumentato di oltre sette miliardi di dollari nell’ultimo anno, poiché l’attività economica sta crescendo a ritmi sostenuti e richiede macchinari pesanti in grandi quantità.

La tendenza per Caterpillar dovrebbe essere ancora favorevole per i prossimi trimestri anche per quanto riguarda le entrate.

Dal punto di vista della domanda, Caterpillar sembra essere all’altezza delle aspettative.

Ora, dato che le entrate possono vedere picchi e avvallamenti – come abbiamo visto durante il 2020 (valle) e poi nel 2021 (picco) – anche la leva operativa è enorme.

La leva operativa è il punto in cui i margini di profitto aumentano e diminuiscono in base all’aumento o alla diminuzione dei ricavi e, per le aziende con costi fissi considerevoli, la leva operativa tende a essere un fattore importante.

Quando i volumi aumentano, la leva operativa può aumentare i profitti. Ma la leva operativa funziona in entrambi i modi e quando il volume delle vendite diminuisce, i profitti operativi possono crollare o scomparire del tutto.

Questo è il rischio più grande per le azioni Caterpillar in questo momento.

E il mercato solitamente anticipa il picco del ciclo di 6-12 mesi, e il panorama competitivo non è diverso da quello di 5 anni fa, o 10 per quella materia.

Ma il rallentamento della domanda degli utenti finali è una possibilità reale dato il ciclo di boom economico che abbiamo visto negli ultimi due anni.

Può essere conveniente comprare azioni Caterpillar in questa fase del ciclo?

Il P/E forward del titolo, negli ultimi cinque anni, è variato da 33X a solo 9X. Per una mega-cap con una lunga serie di aumenti dei dividendi, questa è una differenza enorme.

La media è di 19 volte gli utili a termine e ora siamo a  circa 18 volte dato che il titolo ha lottato negli ultimi mesi.

In base a queste metriche, si può dire che il mercato prezza le azioni Caterpillar in modo abbastanza neutrale e tenendo conto dei pro e dei contro che menzionati sopra, penso che il rapporto rischio/rendimento non sia assolutamente a favore di un acquisto di azioni Caterpillar in questa fase del ciclo.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Prezzo azioni Apple, buona opportunità per investire?

- Pubblicità -
Roberto Contini
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -