- Pubblicità -spot_img

Terminato Il Ribasso Di ATOM Crypto? Prospettive A Lungo Termine Molto Positive

- Pubblicità -

ATOM crypto, token della piattaforma Cosmos sta mostrando, tra le altcoin, un grande potenziale di crescita. Cosmos nasce nel 2016 per idea del suo creatore, Jae Kwon con il progetto Gnucleare. L’obiettivo del creatore di Cosmos e della sua crypto ATOM è quello di implementare una blockchain completamente decentralizzata con l’utilizzo del suo protocollo di consenso Tendermint. L’ICO è stata avviata nel giugno 2017 con un’offerta di 160.293.050 ATOM crypto ad un prezzo pari a $ 0,10. L’ICO di Cosmos raccolse circa 16.029.305 dollari.

Avvio Non Semplice Per ATOM Crypto E La Sua Piattaforma Cosmos

Nel settembre del 2017 Cosmos e la sua crypto ATOM avviò un test per vedere il funzionamento del suo protocollo Tendermint. Sorsero vari problemi che affliggevano la piattaforma e ciò costrinse gli sviluppatori a rivedere tutti i processi della piattaforma. Nell’aprile del 2019, una volta risolti tutti i problemi della blockchain, Cosmos iniziò ad estrarre il primo blocco, detto Genesis. Per sostenere lo sviluppo dei progetti della piattaforma, sono stati inseriti in un fondo circa il 10% del totale raccolto nell’estrazione del primo blocco Genesis.

Il Ribasso Di ATOM Crypto Continuerà Nel Breve Termine?

La caduta delle quotazioni di questi ultimi giorni, causati dall’incertezza derivata dalla variante Omicron, ha inciso negativamente su tutta la capitalizzazione del settore crypto. Nel mese di novembre ATOM crypto ha perso circa il 31% del suo valore rispetto all’apertura del mese di novembre. Prima del crollo, ATOM ha effettuato un rimbalzo sulla zona di demand tra $ 7,83 e $ 10,00 e la quotazione ha raggiunto il suo massimo assoluto a $ 44,80.

Il crollo dell’intero comparto ha trascinato l’altcoin a $ 25,71. Il prezzo attualmente sta affrontando un forte supporto, poiché tra $ 24,51 e $ 18,33 sono avvenuti molti scambi, quindi i tori del mercato cercheranno di mantenere la quotazione al di sopra di questo range. Gli indicatori tecnici indicano prospettive di ribasso per ATOM, con RSI che sta perdendo vigore ed il death cross della MACD line avvenuto con la candela settimanale del 15 novembre.

Il mantenimento della quotazione al di sopra del range prima citato potrebbe essere un segnale positivo per i tori. La probabile rottura del range di prezzo tra $ 24,51 e $ 18,33 potrebbe portare il prezzo nella zona di demand (segnalata dal rettangolo blu nel grafico).

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Arrivare A 109,00 Dollari È Possibile Per Horizen?

- Pubblicità -
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -