- Pubblicità -

Quali Saranno Le Previsioni Su Bitcoin Nel 2022?

- Pubblicità -

Le previsioni su Bitcoin saranno al centro dell’attenzione del mondo crittografico, dal momento che, secondo CryptoRank, la disponibilità sugli Exchange è di soli 1,3 milioni circa. Coinbase è la piattaforma che ne ha di più, poi seguono Binance e Bitfinex. Si ricorda che la supply totale di Bitcoin è di 18,9 milioni.

A questi 1,3 milioni bisognerebbe aggiungere quelli che sono perduti nei portafogli digitali in quanto i proprietari hanno perso la password di accesso. Risale al gennaio 2021 il fatto di cronaca riguardante un programmatore tedesco che ha perso la password di accesso ai suoi Bitcoin. Il loro valore ammontava a 220 milioni di dollari.

Molti Bitcoin sono nelle mani di grandi investitori, come Grayscale Bitcoin Trust, il quale detiene la maggior criptovaluta per emettere i titoli che riflettono l’andamento del prezzo di Bitcoin. Un abbassamento dell’offerta come potrebbe impattare sulle previsioni di Bitcoin?

La Scarsa Offerta Va A Favore Delle Previsioni Di Bitcoin

Nel caso di previsioni di domanda in aumento, il prezzo di Bitcoin potrebbe avviare un ulteriore rally nell’anno a venire. Il prezzo è sceso per la prima volta sotto il muro dei $ 50.000, mettendo in discussione il possibile rialzo futuro. D’altra parte, il fatto che la supply stia scendendo aumenta le probabilità che il prezzo inizi un rialzo nel prossimo anno, in quanto la domanda dovrebbe aumentare vista la scarsità e l’intenzione di accaparrarsi gli ultimi Bitcoin rimasti.

Rottura Bitcoin Del Muro Dei 50.000 Dollari, Condizione Per Avvalorare Le Previsioni Di Rialzo

Il rimbalzo sulla zona di demand di luglio, il prezzo ha avviato un rally facendo arrivare il prezzo di Bitcoin al suo massimo storico a 69.000 dollari. Ciò ha infiammato gli animi dei cripto-investitori, in quanto potessero verificarsi le previsioni di un prezzo di Bitcoin al di sopra dei 70.000 dollari. Purtroppo ciò non è avvenuto, anzi, è iniziata una presa di profitto che ha fatto scivolare il prezzo sui 49.000 dollari.

Nelle ultime 4 settimane l’andamento del prezzo sembrava effettuare un’inversione, ma risulta ancora precoce confermarlo. Gli indicatori tecnici indicano una situazione generale di ribasso ed al momento non si può escludere un prezzo al di sotto del livello annuale a $ 48.367,00. La rottura al ribasso potrebbe portare il prezzo a far visita al livello a $ 43.497,61, testato dalla candela settimanale del 29 novembre.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Benvenuto A Tectonic Sulla Piattaforma Cronos Di Crypto.Com

- Pubblicità -
Angelo Papale
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.

Articoli correlati

- Affiliazione -
- Pubblicità -
- Affiliazione -

Ultimi articoli

- Pubblicità -
- Pubblicità -