- Pubblicità -spot_img

Le azioni della Royal Bank of Canada danno un buon rendimento da dividendo

- Pubblicità -

Royal Bank of Canada è la più grande banca canadese e una delle più grandi al mondo con un patrimonio di circa $ 1,7 trilioni.

Ha oltre mille filiali e una copertura geografica che copre non solo tutto il Canada, ma porzioni degli Stati Uniti attraverso la sua filiale della City National Bank, oltre a una serie di mercati internazionali.

Come molti altri importanti istituti di credito canadesi, negli ultimi decenni è stato un modello di stabilità, a differenza di alcuni dei suoi competitor americani ed europei. Solo per queste ragioni, questa banca merita uno sguardo da qualsiasi investitore in cerca di investimenti in azioni del settore bancario.

Risultati Q3 2021 Royal Bank of Canada. Fonte: Investor Relation
Risultati Q3 2021 Royal Bank of Canada. Fonte: Investor Relation

Royal Bank of Canada (NYSE:RY) è attiva in cinque segmenti principali e il segmento più importante per la banca è quello del Personal & Commercial Banking con il 48% degli utili.

Il segmento del Wealth Management (che rappresenta il 17% degli utili) ha avuto un tasso di crescita del 31,3% su base annua. Il segmento del Capital Markets ha avuto una crescita del 19,0% su base annua.

In questo momento il principale catalizzatore che potrebbe far salire le azioni di Royal Bank Of Canada è l’imminente aumento del dividendo. Con la fine della pandemia, una buona parte degli accantonamenti effettuati per fronteggiare i rischi di credito che potevano scaturire dalla pandemia, verrà meno, liberando capitale di cui una parte importante sarà senza dubbio destinata a buy back e dividendi.

Le svalutazioni lorde dei prestiti sono già tornate ai livelli pre-pandemia nel terzo trimestre. Se guardiamo al bilancio di Royal bank of Canada un aggiustamento degli accantonamenti allo stesso livello pre-pandemia, darebbe al management poco meno di 1,5 miliardi di dollari da utilizzare.  

Può ancora essere interessante acquistare azioni della Royal Bank of Canada e sfruttare il buon rendimento da dividendo?

La revoca delle restrizioni sui dividendi e un possibile steepening della curva dei rendimenti potrebbero avere un impatto positivo sul tutto settore bancario canadese nel suo insieme.

La forte posizione patrimoniale e reddituale di Royal Bank of Canada la rende certamente beneficiaria di questi fattori, ma le azioni Royal Bank of Canada quotano già con un P/E forward di 11,5 e il target price medio degli analisti è a 144 CAD e il dividend yield atteso è attorno al 3.4%, parametri che non rendono particolarmente interessante un acquisto in questo momento.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social attraverso i pulsati dedicati qui sotto e commenta per condividere le tue esperienze ed opinioni sull’argomento.

Per restare aggiornato sui nuovi articoli pubblicati su Word2Invest attiva le notifiche dalla campanella e iscriviti al canale Telegram di Word2Invest per ricevere breaking news e i principali appuntamenti del calendario economico.

Approfondimento

Le azioni Salesforce potranno continuare la loro corsa?

- Pubblicità -
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -