- Pubblicità -spot_img

Benvenuto A Tectonic Sulla Piattaforma Cronos Di Crypto.Com

- Pubblicità -

Nuova era nell’ambito della finanza decentralizzata per la piattaforma Cronos, blockchain di Crypto.com. La piattaforma ha implementato Tectonic, funzione che permette di offrire liquidità e scambi rapidi, incluse le operazioni con le stablecoin. Quest’integrazione permette a Cronos crypto di competere con i big, come Ethereum e Bitcoin. Quali sono le nuove funzionalità offerte dal nuovo servizio?

Tectonic Per La Ripresa Di Cronos Crypto

Tectonic rappresenta una vera rivoluzione per l’ecosistema Cronos e la sua crypto CRO. Il nuovo servizio si sostanzia in un money market algoritmico che permette l’accesso a prestiti e credito agli utenti della piattaforma ed il tasso d’interesse applicato verrà stabilito dall’algoritmo seguendo le normali leggi della domanda e dell’offerta. Gli asset immediatamente disponibili per utilizzare le funzionalità di Tectonic sono USDC, Tether, DAI, Ethereum, Bitcoin wrapped e CRO

La criptovaluta distribuita per la retribuzione del protocollo e di governance sarà il token TONIC. Inoltre, si prevede un sistema di reward articolato per i prestatori di criptovalute. La distribuzione prevista è del 32% dell’intera offerta. Si prevede la distribuzione di 5.300 miliardi di TONIC mensili per un periodo di 60 mesi. La retribuzione in TONIC dipenderà dalla cripto messa a disposizione, in quanto per alcune si attribuisce un peso maggiore.

Cronos Crypto Alle Porte Del Livello Annuale A $ 0,55

Il ribasso di Cronos, come il resto del comparto crypto, ha fatto scivolare il prezzo ad un minimo relativo pari a $ 0,4792. Dopo aver toccato questa soglia, il ritmo della discesa sembra frenare, lasciando spazio ad un barlume di rialzo. In questi ultime tre sessione giornaliere il prezzo ha totalizzato quasi il 9%, raggiungendo una resistenza a $ 0,55. Questo prezzo, nella giornata del 20 novembre, è stato rotto dando inizio al rialzo che avrebbe portato il prezzo al suo massimo storico.

L’analisi mediante gli oscillatori mostra una possibile inversione di tendenza. L’RSI inizia ad inclinarsi verso l’alto, segnale di forza latente del probabile rialzo. La MACD Line si è avvicinata molto alla Signal Line, accorciando di molto la differenza tra le due curve, ma l’incrocio al rialzo non è ancora arrivato. Si potrebbe attendere una rottura settimanale di $ 0,55, con target di breve a $0,6208.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Word2Invest su FacebookInstagramYouTube Twitch. Non esitate a condividere le vostre esperienze e/o opinioni commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dalla campanella o iscriviti al canale Telegram di Word2Invest.

Approfondimento

Polkadot, Le Previsioni Per Il 2022 Dopo Interessamento Deutsche Telekom

- Pubblicità -
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -