- Pubblicità -spot_img

Azioni Philip Morris, rally di crescita nel lungo periodo?

- Pubblicità -

Le azioni Philip Morris hanno saputo, nel corso degli anni, riservare piacevoli sorprese agli investitori. Anche nell’ultimo anno hanno mostrato una crescita abbastanza solida e questo potrebbe far ben sperare chi ha deciso di puntare sul titolo.

Attenzione però a non sottovalutare alcuni indicatori che potrebbero essere indicativi del futuro andamento delle azioni Philip Morris.

Qualche informazione generale sulla società.

Philip Morris (NYSE:PM) è una compagnia attiva nella produzione di prodotti a base di tabacco e nicotina, in particolare sigarette.

La distribuzione avviene sotto vari brand, internazionali e locali. La società opera in Europa, Asia, America Latina, USA e Canada.

Quali sono i segnali da cogliere riguardo a Philip Morris?

L’andamento del titolo nelle ultime 52 settimane è stato positivo: il tasso registrato è di un +24,9% nel prezzo delle azioni Philip Morris.

Il settore americano del tabacco ha messo a segno un risultato simile ma inferiore, con un +23,2%. Meglio ha saputo invece fare il mercato statunitense con una crescita nel prezzo medio del 26,8%.

Il quadro finanziario merita un’attenzione particolare.

Le attività di breve periodo eccedono le passività a breve scadenza, ma non quelle di lungo periodo. Il debito di Philip Morris è in general ben coperto dai flussi di cassa operativi e i pagamenti di interessi sono ben ammortizzati dall’ EBIT.

Tuttavia, Philip Morris ha uno shareholder equity pesantemente negativo e questo viene considerato dagli analisti un fatto ben più serio del mero squilibrio tra attivo e passivo.

Un fattore molto positivo per gli investitori è che possono godere di dividendi tra i più alti nel mercato statunitense.

Il Dividend Yield di Philip Morris è del 5,06% e la media del top 25% dell’azionario americano è distante più di un punto e mezzo (il tasso è del 3,5%).

Azioni Philip Morris, Le previsioni degli analisti

Ad oggi il prezzo delle azioni Philip Morris è di 97,45$. Il target price è più alto del 14,2%, precisamente a quota 111,25$.

La posizione prevalente tra gli analisti riguardo alle azioni Philip Morris sembra essere Buy.

Approfondimento

C’è valore a questi prezzi nelle azioni Netflix?

- Pubblicità -
Federico Valenti
Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico intraprende gli studi universitari di Economia e Commercio. Dal 2019 è host di apertaMente Podcast, un format che si occupa di attualità ed economia. Da Febbraio 2021 si occupa di copywriting e content writing per diverse realtà, tra cui quella di Word2Invest.
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -