Valore Ripple, cosa accadrà nei mesi a venire?

- Pubblicità -

Il valore di Ripple potrebbe, a detta di alcuni analisti, subire alcuni aggiustamenti nei prossimi mesi.

Se questi saranno a rialzo o a ribasso lo decideranno alcuni fattori in gioco, come ad esempio la recente disputa legale con la SEC americana, l’organo di vigilanza finanziaria statunitense.

Cominciamo, però, con un quadro generale della criptovaluta.

Oggi il valore di Ripple è di $1,08 e nell’ultima settimana ha segnato un -1,20%. Un indice forse più indicativo delle attenzioni che il mercato rivolge a Ripple è la prestazione annuale: +325%.

Si tratta inoltre della sesta criptovaluta per capitalizzazione di mercato con circa 43 miliardi di dollari.

La controversia con la SEC

Se non è una novità che la Commission vorrebbe regole più strette per il settore delle criptovalute, non sorprenderà sapere che non intende in alcun modo allentare le maglie della vigilanza.

Lo dimostra la recente causa intentata nei confronti di Ripple. L’accusa verso Ripple e, in particolare di due dei suoi più alti dirigenti, Christian Larsen e Bradley Garlinghouse, è quella di aver venduto XRP per 1,38 miliardi di dollari senza il consenso e la registrazione della valuta presso le autorità.

Semplificando, la SEC ritiene che, a causa di un’insufficiente decentralizzazione, XRP non possa essere considerata una criptovaluta ma un titolo vero e proprio.

Infatti, se per Bitcoin ed Ether vale la regola del “mining”, gran parte dell’offerta di XRP è gestita dalla società Ripple.

Per provare la propria tesi la Commission vorrebbe dimostrare che XRP soddisfi tutti i parametri del “Howey Test”, nato in seguito alla sentenza della Corte Suprema del 1946 contro W. J. J. Howey.

In sintesi, l’acquisto di un titolo avviene se: c’è un investimento, in denaro o altro bene, in comunanza, per un profitto proveniente dagli sforzi manageriali di terzi.

“Rally” in vista per Ripple?

Alcune voci di corridoio sembrano suggerire che la sentenza finale di questa disputa possa essere favorevole per il Ripple.

Se questo scenario, per ora ipotetico, si rivelasse vero si potrebbe aprire una nuova fase di crescita del valore di Ripple, sull’onda di un’iniezione di fiducia per gli investitori nei confronti della moneta.

Approfondimento

Previsioni Cardano per il 2021

- Pubblicità -
Federico Valenti
Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico intraprende gli studi universitari di Economia e Commercio. Dal 2019 è host di apertaMente Podcast, un format che si occupa di attualità ed economia. Da Febbraio 2021 si occupa di copywriting e content writing per diverse realtà, tra cui quella di Word2Invest.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -