Continuerà la crescita delle azioni Oracle?

- Pubblicità -

Le azioni Oracle riporteranno nella giornata di oggi i risultati degli utili del primo trimestre, dopo la chiusura del mercato. La stima EPS di consenso è di $ 0,97 (+4,3% a/a) e la stima di ricavi di consenso è 9,77 miliardi di dollari (+4,3% a/a).

Negli ultimi 2 anni, ORCL (NYSE:ORCL) ha superato le stime EPS il 100% delle volte e ha superato le stime dei ricavi il 63% delle volte.

Oracle è il creatore di Java, il linguaggio di programmazione e piattaforma di sviluppo numero uno al mondo. Ci sono oltre 51 miliardi di Java Virtual Machine in tutto il mondo gestite da milioni di sviluppatori di software e gli abbonamenti al software Java e il servizio di gestione Java forniscono entrate ricorrenti per Oracle.

Il portafoglio di servizi di Oracle è tentacolare e si comporta più come un conglomerato di software che come una singola azienda. Oracle, inoltre, gestisce servizi cloud su cui si affidano oltre 30.000 aziende in tutto il mondo, tra cui FedEx, Zoom, AT&T, Subaru e Ricoh.

Modelli business Oracle
Modelli business Oracle

L’attività cloud è la più redditizia e Oracle punta ad essere il più grande fornitore di sistemi ERP cloud.

Sperano di continuare a far crescere il business cloud come percentuale delle entrate totali. Safra Catz, CEO di Oracle, ha osservato che la società prevede un’accelerazione della crescita dei ricavi rispetto alla crescita del 4% annua che ha raggiunto per l’intero FY21.

La crescita complessiva dei ricavi continua ad accelerare poiché il business cloud in rapida crescita diventa una parte più ampia del  fatturato totale.

Può essere interessante comprare azioni Oracle a questi prezzi?

Oracle è già una delle aziende più redditizie nello spazio cloud. Negli ultimi dodici mesi, il margine operativo delle azioni Oracle si è attestato al 39%, secondo solo a Microsoft (MSFT).

A livello di suddivisione delle componenti che generano l’Ebitda, le unità hardware e servizi sono molto meno redditizie del cloud e dell’on-premise; quindi, non è irragionevole aspettarsi che la redditività di ORCL probabilmente migliorerà ulteriormente nei prossimi anni.

Alle quotazioni attuali il P/E forward di 20 è abbastanza alto e il prezzo è già più alto del target medio degli analisti, ma Oracle ha dimostrato di poter crescere al di sopra delle previsioni.

Oracle potrebbe ancora essere un play vincente nel settore tecnologico nel prossimo anno visto anche una forte generazione di Free Cash-Flow e un modello di business altamente redditizio.

Per questi motivi è sicuramente interessante accumulare azioni Oracle non appena ci sia una fase di debolezza.

Approfondimento

Può continuare la crescita delle azioni Zscaler?

- Pubblicità -
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -