Comprare azioni Walmart con le nuove aspettative sull’inflazione?

- Pubblicità -

Con le nuove (alte) aspettative sull’inflazione, ha senso comprare azioni Walmart?

Le azioni Walmart hanno storicamente mostrato una crescita stabile e una resilienza anche ai crolli e alle correzioni del mercato più estremi, nonché alle preoccupazioni economiche globali.

Tuttavia, negli ultimi anni vi sono state varie preoccupazioni sulla stagnazione a livelli così elevati e sulla crescente concorrenza degli acquisti online.

Walmart (NYSE:WMT) sta modificando il Capex (l’ammontare di flusso di cassa che una società impiega per acquistare, mantenere o implementare i propri asset) per settore per rendere più efficiente e competitiva l’azienda.

Attualmente, gli analisti si aspettano che la società riporti un calo dell’1% delle vendite per il 2021 a 550 miliardi di dollari, seguito da un aumento del 3% nel 2022 a 567 miliardi di dollari, un aumento del 4% nel 2023 a 590 miliardi di dollari e un aumento del 4,4% nel 2024 a 615 dollari. miliardi.

Per quanto riguarda gli utili, si aspettano che la società riporti un aumento dell’8,5% nell’EPS 2021 a $ 5,95, seguito da un aumento del 5% nell’EPS 2022 a $ 6,24, un aumento del 9,7% nell’EPS 2023 a $ 6,85 e un aumento del 7,8% nell’EPS 2024 a $ 7,38.

Sulla base di queste aspettative, la società ha un P/E forward di circa 20 e si prevede che il margine lordo della società possa aumentare a un tasso più elevato rispetto agli anni precedenti.

Sussiste però il rischio della crescita salariale, dato che Walmart impiega oltre 1,5 milioni di persone, molte delle quali lavorano per un salario minimo che nel lungo periodo sono destinati a salire gradualmente da $ 7,25 a $ 15,00 l’ora.

Questi due fattori dovrebbero annullarsi a vicenda per le prospettive quinquennali dell’azienda. 

Ha senso comprare in azioni Walmart?

Walmart può quindi essere ancora un investimento a lungo termine, grazie anche agli aumenti del tasso di crescita attesi grazie all’ingresso nel settore Healthcare nel settore sanitario, con margini più elevati rispetto alla maggior parte delle loro attuali offerte di prodotti.

Le azioni Walmart danno un dividendo annuo dell’1,6% e hanno annunciato un nuovo programma di Buy Back di $ 20 miliardi, che dovrebbe offrire un significativo apprezzamento del valore delle azioni nei prossimi 5 anni.

Come accennato in precedenza, si prevede che l’EPS aumenti in High single digit fino al 2024 e attualmente hanno P/E attorno 20 Questo dovrebbe consentire al prezzo delle azioni Walmart di crescere (approssimativamente) in linea con la crescita degli utili, mantenendo un valore equo e crescendo dal 4% all’8% annuo, senza considerare qualsiasi ulteriore crescita dalla suddetta spinta possa provenire dal settore sanitario.

Approfondimento

Azioni Roblox, è tempo di acquistare?

- Pubblicità -
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -