Word2InvestAzioniWall StreetPrevisioni secondo semestre 2021 delle azioni Facebook

Previsioni secondo semestre 2021 delle azioni Facebook

- Pubblicità -

Quali sono le previsioni delle azioni Facebook per il secondo semestre dell’anno? Prima di procedere occorre considerare cosa è successo negli anni pregressi.

Negli ultimi 2 anni, il numero degli utenti attivi mensili è salito da quasi 2,4 miliardi a 2,9 miliardi. Larga parte di questa crescita è avvenuta in paesi al di fuori dell’Europa e negli Stati Uniti e in Canada, dove invece la crescita è stata di quasi il 10%.

La maggior parte della crescita delle azioni Facebook (NasdaqGS:FB) deriverà dall’ulteriore espansione dell’accesso a Internet a livello mondiale.

Ricavi Facebook
Ricavi Facebook
Fonte: Facebook Investor Presentation

Le azioni Facebook da comprare secondo i fondamentali?

Facebook sta facendo crescere sia i suoi utenti che la sua ARPU (ricavi medi per utente), con una crescita complessiva dei ricavi molto più rapida. Il fatturato mondiale dell’azienda è cresciuto da $ 6,95 bln a $ 9,27 bln.

Fonti ricavi Facebook
Fonti ricavi Facebook
Fonte: Facebook Investor Presentation

Da considerare che per l’azienda, gli Stati Uniti e il Canada, insieme al business europeo, sono le aree più importanti.

Il rapporto Ricavi/Vendite delle azioni Facebook è di circa il 35,5%.

Le stime di consenso sono di $ 13,07 EPS 2021 e di $ 15,09 EPS per il 2022, con un P/E Forward di circa 22.

Per le società c.d. Growth il rapporto prezzo/utili/crescita (PEG), viene utilizzato per determinare il valore di un titolo tenendo conto anche della crescita degli utili previsti della società e fornisce un quadro più completo rispetto al rapporto P/E.

Un’azienda si considera correttamente valutata quando il PEG è inferiore a 1,5, sottovalutata quando il PEG a 1, in questo momento Facebook ha un PEG a 1.19.

Le previsioni per il secondo semestre 2021 delle azioni Facebook

Considerando il suo PEG, il prezzo delle azioni Facebook potrebbe salire verso il livello di 400 $, infatti l’obiettivo di prezzo medio previsto dagli analisti è di 390,47 $, mentre quello più alto è di 460,00 $ e il più basso è di 275,00 $.

L’obiettivo di prezzo medio rappresenta un potenziale di crescita del 10,08% dall’ultimo prezzo di 354,70 $, raggiungibile nei prossimi 6-12 mesi.

Approfondimento

Azioni Coca Cola 0, CR7 1: il campione portoghese colpisce e affonda anche in borsa.

- Pubblicità -
Roberto Contini
Operante nel settore investimenti da più di 30 anni, socio fondatore della Società Italiana di Analisi Tecnica, affiliata all’IFTA dal 1988, ha ricoperto ruoli da analista tecnico e fondamentale in Italia e all’estero ed è stato per 15 anni Responsabile Investimenti prima e successivamente Responsabile Area Advisory in Banca Intermobiliare d’Investimenti e Gestioni (BIM). Skills : Asset allocation, analisi tecnica e fondamentale, Macro View, stock picking
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Word2Invest - research value