Azioni Salvatore Ferragamo, cosa in vista?

- Pubblicità -

Le azioni Salvatore Ferragamo sono tra i titoli più interessanti per gli investitori del mercato azionario italiano.

La società fiorentina, nata nel 1927, è attiva nella produzione e nella vendita di capi di abbigliamento e accessori di lusso in Europa, Nord America, Giappone, nel Pacifico asiatico e in Centro e Sud America.

Stando a dati risalenti al 31 dicembre 2020 la società opera in 644 punti vendita distribuiti nel mondo.

Azioni Salvatore Ferragamo, prospettive per il 2021

Nel corso dell’ultimo anno le azioni Salvatore Ferragamo (BIT:SFER) hanno conosciuto una poderosa crescita, quasi raddoppiando il proprio valore. Se un anno fa il prezzo era di €10,90, recentemente è stato raggiunto un massimo annuale di €19,90.

Gli analisti prevedono, per i prossimi 3 anni, una crescita annuale delle entrate a un tasso del 38,8%. Questo valore supera quelli previsti per il settore luxury (34,8%) e per il mercato azionario italiano (15,1%).

Dal punto di vista finanziario la società è particolarmente in salute. Le attività a breve termine (€836.0M) eccedono sia le passività a breve termine (€364.2M) sia quelle a più lontana scadenza (€618.8M).

Il debt to equity ratio societario (23,8%) è considerato positivo dagli analisti. Inoltre, nel corso degli ultimi 5 anni, il tasso in questione è andato incontro a una riduzione del 1,4%.

Il debito societario è comunque ben coperto dai flussi di cassa operativi, precisamente per il 98,3%.

Azioni Salvatore Ferragamo, le previsioni degli analisti

Gli analisti ritengono che le azioni Salvatore Ferragamo siano sovrastimate, nell’ordine del 97,7%. Da un valore attuale di €17,77 il prezzo delle azioni dovrebbe dunque, secondo le previsioni degli analisti, scendere a un valore di €8,99.

L’attuale livello del ROE societario (-4,3%) è negativo in quanto il titolo non è attualmente redditizio. Tuttavia, le previsioni degli analisti indicano da qui ai prossimi 3 anni un ROE societario del 12,2%. Il valore non è dei più alti ma vince il confronto con il valore del settore del lusso italiano (6,4%).

Approfondimento

Azioni Unieuro, crescita in vista

- Pubblicità -
Federico Valenti
Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico intraprende gli studi universitari di Economia e Commercio. Dal 2019 è host di apertaMente Podcast, un format che si occupa di attualità ed economia. Da Febbraio 2021 si occupa di copywriting e content writing per diverse realtà, tra cui quella di Word2Invest.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -