Word2InvestIndiciIndici Borsa a Wall Street: i mercati in vista della prossima settimana

Indici Borsa a Wall Street: i mercati in vista della prossima settimana

- Pubblicità -

Per gli indici di borsa di Wall Street la scorsa settimana è stata piuttosto tranquilla, con la volatilità che si è attenuata mentre si avvicinava la tregua estiva.

L’anomalia “Sell in May and Go Away” si è mantenuta valida per le prime due settimane del mese, ma da allora la mancanza di follow-through ha portato a una ripresa del sentiment del mercato e del rimbalzo degli asset di rischio nelle ultime sessioni di trading.

I principali indici azionari hanno segnato un rialzo con il DAX, il CAC e lo l’EuroStoxx che hanno raggiunto nuovi record. Il Dow Jones ha guadagnato l’1% durante la scorsa settimana, ma è rimasto indietro rispetto agli altri due indici statunitensi.

Indici di borsa a Wall Street, l’inflazione porterà il conto a giugno?

L’indice Dow Jones ha chiuso leggermente in rialzo venerdì, poiché il mercato si è scrollato di dosso i dati sull’inflazione in aumento. L’ indicatore di inflazione PCE di base utilizzato dalla FED per determinare la politica monetaria è stato del 3,1% su base annua, rispetto a una stima del 2,9%. Questo segna anche la lettura più alta dal 1992, sottolineando l’aumento della pressione sui prezzi mentre la crescita economica accelera.

Tuttavia, il mercato non sembra essere troppo preoccupato per questo, poiché il rendimento del Tesoro a 10 anni è sceso all’1,579% mentre l’indice future del dollaro USA è tornato a 90,06. Fintanto che la Fed considererà questo periodo solamente un picco transitorio dei livelli dei prezzi, l’aumento dell’inflazione può probabilmente essere visto come un segnale positivo per l’economia.

Indici di borsa a Wall Street, analisi tecno-grafica del Dow Jones

Dato la festività, si prospetta una bassa volatilità per il Dow Jones per la seduta odierna.

Nel grafico seguente è ben visibile il rimbalzo sulla trendline dinamica rialzista formato a fine marzo, segno evidente di come i tori non abbiano ancora finito la loro forza. Il prossimo obiettivo è sicuramente la resistenza a 35.383,37 punti.

Approfondimento

Le azioni tecnologiche portano in alto Wall Street

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Leggi anche i più popolari del momento

Word2Invest - research value