Word2InvestAzioniItaliaSettimana da ricordare per le azioni Erg

Settimana da ricordare per le azioni Erg

- Pubblicità -

Settimana strabiliante per le azioni Erg (BIT:ERG) che fino a questo momento fanno segnare un incremento di quasi il 12% rispetto alla settimana precedente. Molteplici potrebbero essere i fattori, ma quello principale riguarda il CDA per l’approvazione dei risultati del 2020. Nonostante questo segnale positivo, si ricorda agli operatori economici che il settore della società Erg è quello maggiormente colpito. Quindi bisogna comunque essere cauti nel caso in cui si stia valutando un acquisto delle sue azioni.

Azioni Erg ed i suoi fondamentali

A differenza degli altri articoli, quest’oggi inizio a parlare delle prospettive di crescita delle azioni Erg. Negli ultimi anni, gli investimenti in energie prodotte da fonti rinnovabili sono aumentati vertiginosamente.

Si pensi che nel 2020 l’energia prodotta dai combustibili fossili risulta inferiore rispetto a quella prodotta con le fonti rinnovabili. Nonostante ciò gli analisti prevedono una crescita di Erg, in termini di ricavi e utili, inferiori rispetto all’industria energetica in generale.

Infatti, si prevede una crescita degli utili del 14,7% rispetto al 22,1% dell’industria di riferimento. Stesso andamento viene seguito dai ricavi con una crescita del 4,4% rispetto al 6,8% dell’industria

Per quanto attiene i multipli di mercato, essi mostrano una generale sopravvalutazione del titolo con un P/E pari a 107.1x contro il 31.6x dell’industria energetica. Il P/BV risulta inferiore a quello medio industriale (2.2x contro 2.8x) ed il PEG ha un valore di 7.3x

Anche la situazione finanziaria non dà sicurezza sull’investimento in queste azioni. Il rapporto tra debito e capitale risulta pari al 133,9%, percentuale abbastanza elevata. Negli ultimi cinque anni il rapporto è aumentato vertiginosamente rispetto al 29,6%.

I flussi di cassa operativi sono pari al 14% circa dei debiti totali, causando delle preoccupazioni. L’interest Coverage ratio, a differenza degli altri indicatori, risulta pari a 6.4x, cioè il reddito operativo è 6,4 volte gli oneri finanziari.

Previsioni azioni Erg e prospettive future

Grafico settimanale Erg

Dal 2016 le azioni Erg in borsa hanno fatto una grandissima galoppata. Da € 9,12 il loro valore è quasi triplicato. Raggiunto il valore di € 23,48, la pandemia ha colpito duramente la società, facendo crollare il prezzo a € 13,18 (-43%).

Dal crollo, finito nel mese di marzo, il prezzo ha iniziato a riguadagnare il terreno perduto, superando di gran lunga i livelli pre-covid e toccando il massimo assoluto a € 27,54. Il prezzo ha iniziato a ritracciare arrivando a € 22,70. Ma in questa settimana il valore è balzato quasi del 12% rispetto alla settimana precedente.

Ciò potrebbe dare un segnale che il ritracciamento stia finendo e che il rally stia per ricominciare. Il target price medio degli analisti corrisponde ad € 27,11 (+5,73% rispetto al prezzo attuale).

Approfondimenti

Elevato dividendo per le azioni Acea

- Pubblicità -
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Word2Invest - research value