Word2InvestAzioniWall StreetLe previsioni delle azioni Zoom Video per il 2021

Le previsioni delle azioni Zoom Video per il 2021

- Pubblicità -

Non è un segreto che le previsioni delle azioni Zoom Video siano state e sono tutt’ora influenzate dall’andamento della pandemia che ha portato i lavoratori ad un forzato Smart-Working.

Grazie al lockdown sia la base utenti Zoom che i ricavi dell’azienda sono cresciuti rapidamente e si prevede che continueranno a farlo nei prossimi anni, in virtù anche della propria tecnologia progettata da zero che sta rendendo molto soddisfatti i clienti che stanno utilizzando la piattaforma di videoconferenza.

Inoltre, il modello di business di Zoom (NasdaqGS:ZM) nel lungo termine dovrebbe generare degli ottimi margini. Nell’ultimo anno l’azienda ha già prodotto una redditività nettamente superiore rispetto gli altri produttori di software ad alta crescita.

Previsioni delle azioni Zoom Video seguendo i fondamentali

Un punto fondamentale che occorre tenere in considerazione è il più grande rischio dell’azienda che potrebbe condizionare le previsioni delle azioni Zoom Video.

La società rischia di affrontare simultaneamente tanti diversi aspetti della crescita che potrebbero dar il tempo necessario a Cisco e Microsoft (le maggiori competitor) di correre ai ripari in risposta alla minaccia Zoom.

Unico forte punto debole della società è dato dagli indicatori di redditività e contabili ma al tempo stesso indicano anche una potenziale rapida crescita per la società nel breve/medio termine; P/E ratio (246.8x vs 48.3x), PEG ratio a 13.4x e P/BV ratio (71.2x vs 9.3x).

Dal punto di vista finanziario la società è in una botte di ferro visto che gli asset di breve termine coprono di oltre 2 volte i debiti finanziari di breve/lungo termine e presenta un Debt/Equity dello 0%.

Il dato maggiormente positivo proviene delle prospettive di crescita che rafforzano la tesi che Zoom sia una società da growth investing.

Previsioni di crescita Zoom vs settore software
Previsioni di crescita Zoom vs settore software

Le previsioni 2021 delle azioni Zoom Video secondo gli analisti

Nel breve termine gli analisti ritengono che le azioni Zoom potrebbero continuare il movimento ribassista attuale (consensus medio HOLD, 15 su 28) stimando un deprezzamento del 9% dal prezzo attuale a 373,80$.

Con la fine del ritracciamento le previsioni per il 2021 sono di un forte apprezzamento per le azioni Zoom Video con un primo target a 450$ e un secondo obiettivo a 610$.

Approfondimento

Le azioni Booking in rampa di lancio per la stagione imminente?

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Leggi anche i più popolari del momento

Word2Invest - research value