Ricavi ed utili in aumento per le azioni BB Biotech

- Pubblicità -

Nella giornata di oggi il CDA ha approvato i risultati del bilancio che potrebbero dare grande impulso alle azioni BB Biotech (BIT:BB). Rispetto al 2019 i ricavi 2020 del gruppo sono aumentati dell’1,87% con una cifra si 741,78 milioni di franchi svizzeri. Gli utili anch’essi sono aumentati del 2,03% segnando un valore di 691,174 milioni di franchi svizzeri.

Fondamentali azioni BB Biotech, crescita futura negativa

Nell’analisi delle azioni BB Biotech è saltato all’occhio uno dei fondamentali più importanti inerenti alle azioni BB Biotech, cioè la crescita futura che risulta negativa, ma questo lo si vedrà tra poco. Il P/E risulta pari a 9.4x contro il 17.4x dell’industria di riferimento. Il P/BV ha un valore quasi corrispondente a quello medio industriale, 1.6x contro 1.7x. Il PEG risulta negativo per il segno negativo sulla crescita.

Gli analisti prevedono in un orizzonte temporale di un anno una decrescita degli utili del 24,8% rispetto ad una crescita dell’industria di riferimento del 21%. Per i ricavi gli analisti sono più pessimisti, in quanto prevedono una decrescita dell’80,3% rispetto alla piccola crescita dell’industria dell’1,2%.

La situazione finanziaria della società fa sorridere dopo le prospettive sulla crescita pessime. Il rapporto Debt/Equity risulta pari al 7,6%.  Negli ultimi cinque anni ha aumentato il rapporto dall’1,8%. I flussi di cassa generati dall’attività operativa della società risultano tali da coprire l’entità dei debiti. L’Interest Coverage ratio risulta pari a 554.6x.

Analisi grafica azioni BB Biotech

Analizzando in grafico delle azioni BB Biotech, prima del crollo il valore delle azioni BB Biotech non riusciva a superare quota € 65,30, rimbalzandoci diverse volte. Il prezzo inizia a lateralizzare fino al crollo dovuto al Covid, facendo arrivare il prezzo a € 39,50. Il prezzo ritorna a salire, ma incontra di nuovo la resistenza a € 65,30. Dopo alcune settimane la rottura di questa soglia ha fatto schizzare il prezzo all’attuale quotazione. In questa settimana si segna un ribasso al di sopra dell’1,5%, ma niente di preoccupante, risentendo della soglia a € 83,90.

Approfondimenti

Massimo storico per le azioni Campari, le previsioni confermano il trend?

- Pubblicità -
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -