Prime trimestrali per tre big del settore bancario

- Pubblicità -

Giornata di trimestrali per le prime tre big del settore Bancario: Citigroup (NYSE:C), JPMorgan (NYSE:JPM) e Wells Fargo (NYSE:WFC).

Tre big con caratteristiche simili ma al tempo stesso estremamente diverse.

Ad esempio, la JPMorgan è considerata la più grande banca al mondo con un patrimonio totale di quasi 3,7 bilioni di $ mentre Citigroup è considerata uno dei pionieri dei servizi bancari combinati a quelli assicurativi.

La Wells Fargo invece è associata come una banca “vicina” alla classe media, nonostante lo scandalo delle frodi del 2016.

Le Big del settore bancario sotto la lente

Noi di Word2Invest abbiamo analizzato a metà 2020 questi 3 colossi del settore bancario, ora analizzeremo se vi sono grosse novità e le relative opportunità di investimento.

I parametri che sono stati analizzati riguardano gli indicatori di redditività e contabili, le prospettive di crescita ed infine la situazione finanziaria.

Indicatori di redditività e contabilità

Indicatori di redditività e contabilità

Balza subito all’occhio l’elevato valore del P/E di Wells Fargo rispetto al settore e due competitors: 89x vs 13.4 di Citigroup (la migliore) e 18.4 di JPMorgan.
Per quanto riguarda il PEG ratio, solo Citigroup con un valore inferiore a 1 mostra una ragionevole crescita annua.
Infine, con una media del settore pari a 1 del P/BV ratio la migliore è ancora Citigroup con un valore pari a 0.8.

Prospettive di crescita

Prospettive di crescita

Dal punto di vista di crescita del fatturato, nessuno dei 3 big del settore bancario riesce ad avere una percentuale uguale al settore dell’1,5%.
Invece per quanto riguarda gli utili, Wells Fargo è la banca con la crescita maggiore mentre quella più coerente (minor gap tra fatturato e utili) è JPMorgan.

Situazione finanziaria

L’ultimo parametro analizzato è il rapporto Debt/Equity, molto importante ai fini della continuità aziendale.

Debt/Equity

Rispetto all’analisi precedente, si evidenza un miglioramento del rapporto per tutti i big del settore bancario.
Spicca fra tutti Wells Fargo con un rapporto passato dal 188,3% al 156,4%.

I target degli analisti

Gli analisti hanno dato le seguenti raccomandazioni e target di medio/lungo termine:

  • Citigroup – BUY – target a 75$ e 111$
  • JPMorgan – BUY – target a 140$ e 164$
  • Wells Fargo – BUY – target a 36$ e 65$

Approfondimento

Il vaccino farà volare le azioni Delta Airlines?

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -