Word2InvestIndiciIl 2021 sarà un anno di rialzi per l’indice FTSE MIB?

Il 2021 sarà un anno di rialzi per l’indice FTSE MIB?

- Pubblicità -

Sarà un anno di rialzi per l’indice nostrano FTSE MIB? Recupererà il terreno dopo il crollo di febbraio/marzo?

Piazza Affari è uno dei pochi indici che ancora non ha recuperato totalmente le perdite dopo il crollo Covid.

Oltre 220 punti, manca ancora non poco per ritentare la rottura della fase laterale iniziata ad inizio 2009. Praticamente l’indice FTSE MIB non si è ancora ripreso dallo shock sub-prime.

È un chiaro suggerimento della forte stagnazione dell’economia italiana in questi anni.

Analisi e proiezioni indice FTSE MIB

Il recente acquisto dell’indice FTSE MIB da parte dell’Euronext potrebbe giovare la ripresa già a partire da quest’anno, visto che ha rafforzato la sua posizione nel panorama europeo in contrapposizione dell’indice DAX (Francoforte – Germania) e dell’LSE (London Stock Exchange).

Il grafico settimanale mette in forte evidenza la fase laterale citata in precedenza.

Dopo aver quasi toccato l’area di massimi relativi tra i 14153,09/15625,98 punti, i tori hanno preso le redini del gioco dando inizio ad un interessante rally.

Al momento il prezzo è bloccato da qualche settimana tra 21155,01 e 22163,37 punti e la ripresa del movimento rialzista sarà confermato da una chiusura giornaliera sopra i 22163 punti.

Il primo target è naturalmente la zona prima del crollo, presumibilmente intorno i 24000 punti ed in seguito non si può non considerare un tentativo di rottura della lunga fase laterale in atto.

Una mano per una spinta rialzista decisa potrebbe arrivare da una migliore situazione economica e dal lato vaccini.

Analisi e proiezioni indice DAX

A differenza dell’indice FTSE MIB, l’indice tedesco ha recuperato le perdite causate dal crollo Covid e a breve riprenderà il cammino rialzista che la pandemia ha solo rallentato.

Input di ripresa rialzista una chiusura settimanale superiore a 13903,110 punti.

Possibile target di breve/medio termine del DAX (occorre attendere buone notizie dal punto di vista economico) a 14603 punti.

Approfondimento

Piazza Affari ora fa parte di Euronext, la finanza europea si rafforza.

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Word2Invest - research value