Comprare azioni Facebook con l’avvento di Libra?

- Pubblicità -

Nel 2021 potrebbe essere un buon momento per comprare azioni Facebook col debutto della criptovaluta Libra?

La criptovaluta del social network potrebbe arrivare già a gennaio 2021 e l’interesse di questo mercato durante la pandemia ha fatto sì che Facebook (Nasdaq:FB) farà tutto il necessario per partecipare in questo mercato.

Questa decisione è maturata a causa della volontà di diversificare i ricavi. Difatti ricordiamo che le entrate di Facebook derivano in larghissima parte dalla pubblicità.

Un modello di business troppo debole poiché le entrate possono diminuire a causa di forti competitors come Google e Snapchat.

I fondamentali consigliano di comprare azioni Facebook?

Fondamentali positivi per le azioni Facebook, con diversi suggerimenti per un’operatività di medio/lungo periodo, nonostante gli indicatori di redditività mostrano, al momento, una leggera sopravvalutazione.

Il dato più importante è la prospettiva di crescita del fatturato (superiore al settore) e degli utili (inferiore al settore). Si rammenta che nel panorama del settore “servizi di intrattenimento” Facebook è tra i colossi.

Prospettive di crescita Facebook vs settore

Altro punto di forza (probabilmente il fiore all’occhiello) della società Facebook è la situazione finanziaria, floridissima.

Difatti, gli asset di breve termine societari sono 6 volte superiore sia rispetto i debiti di breve che quelli di lungo termine.

Inoltre, la società presenta un rapporto Debt/Equity dello 0% e una disponibilità di cassa di oltre 55 mld di $. Una mosca bianca considerando la capitalizzazione abnorme (quasi 800.000 mld di $).

Gli analisti raccomandando di comprare azioni Facebook?

Consensus decisamente quasi unanime per il titolo azionario, ben 39 analisti (su 48 totali) hanno dato un rating BUY con una stima di apprezzamento nei prossimi mesi tra il 19.6% e il 37.2% rispetto al prezzo attuale a 273,28$.

Graficamente sul titolo Facebook si sta formando un triangolo di compressione che, alla rottura, potrebbe sfociare ad un aumento della volatilità.

L’avvento di Libra a gennaio 2021 potrebbe dare il giusto booster per la ripresa della tendenza di lungo termine rialzista con due target di medio/lungo termine: 327$ e 375$.

Approfondimento

Azioni Medtronic alla conquista di maggiore leadership

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -