Word2InvestAzioniWall StreetManca poco per le azioni FedEx raggiungere i massimi storici, aiuto dalle...

Manca poco per le azioni FedEx raggiungere i massimi storici, aiuto dalle trimestrali?

- Pubblicità -

Manca poco per le azioni FedEx raggiungere i massimi storici raggiunti tra la fine del 2017 e inizi del 2018 e le trimestrali di oggi potrebbero aiutare non poco il rally iniziato dal post-crollo causato dal Covid.

La FedEx Corporation (NYSE:FDX) fornisce servizi di trasporto ed e-commerce in tutto il mondo. Core business è l’offerta di servizi di spedizione per la consegna dei pacchi e merci. Al 31 maggio la società deteneva oltre 30.000 veicoli e 373 centri di assistenza.

Ha un’alleanza strategica con Microsoft.

Breve termine in affanno ma un lungo termine in prospettiva

FedEx è alle prese con venti contrari a breve termine, tra cui ingenti investimenti di rete a terra mirati alla rapida crescita delle consegne, il ritiro del commercio globale e la perdita di entrate per la sua intenzionale rottura con Amazon come cliente.

Le prospettive di crescita a lungo termine di FedEx sono buone.

La sua vasta rete di spedizioni internazionali è straordinariamente difficile e costosa da duplicare, il commercio globale alla fine migliorerà e i venti favorevoli del commercio elettronico nazionale/ internazionale dovrebbero rimanere favorevoli per gli anni a venire (al di fuori di una grave recessione).

Tutto ciò è confermato dall’analisi delle previsioni di crescita per i prossimi 3 anni sia sul fatturato (4,9% vs 6,7%) e sia sugli utili (31,9% vs 20,2%).

Previsioni di crescita FedEx vs settore

A supporto della tesi rialzista viene in aiuto anche il fair value delle azioni FedEx, stimato a 322,75$, portando una sottovalutazione del 36,5% visto la quotazione attuale a 236,34$.

Previsione delle azioni FedEx

Dal punto di vista grafico è ben evidente lo strappo esplosivo rialzista che non accenna a fermarsi, è un segnale che il titolo azionario voglia continuare la sua corsa e le trimestrali possono un ulteriore spinta al rialzo.

Tuttavia, gli analisti (consensus 15 su 28 BUY) non precludono ad un ritracciamento di breve termine tra l’1,4/3% (233$/228$).

2 i target stimati: il primo a quota 270$, i massimi storici del titolo FedEx, mentre il secondo a 300$.

Approfondimento

Un titolo azionario del settore biotech interessante: Medtronic

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Word2Invest - research value