È il momento di comprare azioni Micron Technology?

- Pubblicità -

Con l’ennesima trimestrale positiva diventa più che una possibilità comprare azioni Micron Technology.

Società che produce e vende soluzioni di memoria e archiviazione in tutto il mondo, col tempo ha sviluppato diversi vantaggi competitivi che potrebbero rafforzare la sua quotazione nel medio/lungo periodo.

In un mondo informatico dove si sta sviluppando la sostituzione dei tradizionali dischi rigidi in unita a stato solido (SSD), questo rappresenta un’opportunità di crescita per Micron (NasdaqGS:MU), visto anche che ha ampiamente colmato il divario con i leader del settore.

Ciò consentirà a Micron di godere di migliori dinamiche di costo e quindi di margini, visto anche il portafoglio diversificato di prodotti di memoria.

Unica pecca del settore è l’estremo condizionamento delle vendite in base al periodo. Micron e i suoi colleghi subiscono perdite operative abbastanza gravi.

E si corre il rischio di deprimere la redditività di lungo termine con una recessione più lunga del previsto.

Un 2021 in crescita per le azioni Micron

La prima metà del 2020 è stato tragico sotto l’aspetto della crescita degli utili, segnando -77,6% (ante Q3 di oggi 29 settembre) rispetto all’anno precedente.

Un deciso passo indietro rispetto la media degli ultimi 5 anni, segnando una crescita annua del 26,5% contro il 15,9% del settore.

Ma il peggio sembra sia passato, visto anche le previsioni per i prossimi 3 anni sia sul lato del fatturato (14,5% vs 10,1% annuo) e sia sul lato dell’utile netto (58% vs 22,4% annuo).

Previsioni di crescita

Anche il lato degli indicatori di redditività e il fair value (calcolato col metodo del Discounted Cash Flow) danno ottime notizie.

Confermato anche dal valore intrinseco (fair value) delle azioni Micron Technology a 143,61$, dando così una sottovalutazione di oltre il 180% rispetto al prezzo attuale a 50,54$.

Infine, dal punto di vista finanziario, la società presenta una situazione florida, con un Debt to Equity del 16,2% e asset societari che coprono ampiamente i debiti finanziari di breve e lungo termine.

Analisi e proiezioni delle azioni Micron Technology

Dal punto di vista grafico, la tendenza di lungo termine è decisamente rialzista. Da evidenziare che la quotazione non ha ancora raggiunto i livelli pre-Covid che corrispondono anche ad una forte area di swing ribassista tra 62,09/59,41$.

Per quanto riguarda i target dati dagli analisti, il cui consensus medio è decisamente BUY (24 su 33), si evidenziano due possibili obiettivi di medio/lungo termine.

Il primo a 64,50$ (+27% dal prezzo attuale) mentre per il secondo, diversi analisti stimano un apprezzamento di quasi il 100% dal prezzo attuale (obiettivo di lungo termine) a 100$.

Approfondimento

Le azioni Accenture non battono le previsioni, inizio di un ribasso?

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -