Azioni in crescita e con un potenziale guadagno del 100%

- Pubblicità -

Tra le azioni in crescita e che nel medio periodo potrebbe dare un ritorno dell’investimento potenziale del 100% sono quelle di Vanda Pharmaceuticals.

Vanda Pharmaceuticals (NasdaqGM:VNDA) è una società biofarmaceutica che si concentra sullo sviluppo e la commercializzazione di terapie per il trattamento dei disturbi del sonno e della schizofrenia. È anche particolarmente attiva nel trattamento del disturbo del jet lag.

Fondata nel 2002 a Washington, nell’ultimo periodo ha destato molta curiosità tra gli istituzionali, definendolo un potenziale crack.

Un 2019 fantastico per Vanda Pharmaceuticals

Gli ultimi 5 anni sono stati sensazionali per la società biofarmaceutica, con una crescita annua degli utili del 46,2%, il doppio rispetto la media dei suoi concorrenti (22,7%), ma il 2019 ha registrato una crescita degli utili clamorosa: 439,9%.

Analisi della crescita degli utili passati

Anche dal punto di vista finanziario la società si presenta molto solida; con un Debt to Equity dello 0% ed inoltre negli ultimi 5 anni la società ha sempre cercato di mantenere il debito societario il più basso possibile.

Inoltre, con asset di breve termine che coprono ampiamente i pochi debiti di breve e di lungo termine, Vanda Pharmaceuticals presenta un’ottima Posizione Finanziaria Netta.

Può suggerire che presto potremo assistere ad azioni in crescita per il titolo azionario.

Dal punto di vista della previsione di crescita, nel breve termine (anno 2020) è probabile una frenata sia dal punto di vista del fatturato (23,6% vs 30,6%) e sia dal punto di vista degli utili (10,7% vs 24,7%). È prevista una forte ripresa l’anno successivo.

Infine, gli indicatori di redditività presentano valori che indicano una forte convenienza nel puntare sul titolo, i quali rafforzano l’idea per un investimento di medio/lungo termine.

Indicatori di redditività

Azioni in crescita e potenziale guadagno del 100%, analisti molto ottimisti

Il consensus corrente degli analisti di Wall Street sul titolo azionario è decisamente BUY e confermano tutti i presupposti per un deciso rialzo nel medio/lungo termine.

Al momento la quotazione è a 11,53$, all’interno di una fase laterale di breve e di lungo termine. Una rottura della fase laterale e una chiusura settimanale superiore a 11,83$ sancirà probabilmente l’inversione di tendenza.

Target degli analisti entro i prossimi 12 mesi a 25$, +116,6%.

Approfondimento

Conviene ancora investire investire in Amazon?

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

- Pubblicità -