Word2InvestAzioniWall StreetGuadagnare con le azioni sottovalutate Intellicheck

Guadagnare con le azioni sottovalutate Intellicheck

- Pubblicità -

A breve, nel lungo periodo, guadagnare con una società di un settore in crescita come quello della protezione dati potrà diventare una buona mossa.

Intellicheck (NasdaqGM:IDN) è un’azienda che sviluppa e commercializza soluzioni di autentificazione delle identità e prevenzione dalle frodi; inoltre fornisce soluzioni di identificazione commerciale come ad esempio l’ID Check SDK.

Fondata nel 1994 a Melville (stato di New York), Intellicheck ha tutte le carte in regola per essere il leader di questo settore in crescita.

Ottimo potenziale di crescita per le azioni sottovalutate Intellicheck

Come scritto prima, nel lungo termine guadagnare col suddetto titolo non è un’utopia, soprattutto per le ottima possibilità di crescita.

Infatti, dopo diversi anni di utili negativi, a fine anno prevede una chiusura del bilancio positivo e di conseguenza tutto questo si rifletterà positivamente sulle azioni. Si prospetta una crescita del fatturato e degli utili fi gran lunga superiore rispetto al settore.

Previsione di crescita Intellicheck

Dal punto di vista della valutazione, l’indicatore di redditività P/E ratio visto le perdite negli ultimi anni mostra un valore negativo, da monitorare questo aspetto alla fine di quest’anno.

Il fair value del titolo a 41,77$ mostra una sottovalutazione di oltre il 400%, dato il prezzo attuale a 7,47$.

Infine, la società presenta un’ottima salute finanziaria, con un’invidiabile Posizione Finanziaria Netta (asset di breve termine coprono ampiamente i pochi debiti finanziari di breve e lungo termine).
Inoltre, detiene un irrisorio Debt to Equity del 2,2%.

Analisi e proiezioni del titolo azionario Intellicheck

Nonostante sia una small-cap (ha una capitalizzazione di soli 121.718 mln di $), la società è seguita da 3 analisti che stimano per i prossimi 12 mesi un apprezzamento delle azioni sottovalutate Intellicheck tra il 47,3% e il 60,6%.

Nel grafico seguente è ben evidente che il titolo è in piena tendenza rialzista, dove in questo momento è in corso una fase laterale.

Una chiusura giornaliera superiore a 8,35$ sancirà la continuazione della movimentazione rialzista e un target stimato dagli analisti tra gli 11$ e i 12$

Approfondimento

Il titolo azionario Broadcom vicino ai massimi pre-Covid

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Word2Invest - research value