Word2InvestAzioniWall StreetIl colosso di Wall Street Coca-Cola punta al rialzo

Il colosso di Wall Street Coca-Cola punta al rialzo

- Pubblicità -

Il colosso di Wall Street Coca-Cola (NYSE:KO), dopo i risultati del primo trimestre superiori alle attese, sembra vicino a puntare al rialzo.

Gli analisti avevano previsto un EPS a 0,44 e ricavi per 8.3 mld di $ ma i risultati sono andati al di sopra delle attese, con un EPS a 0,51 e ricavi a 8.6 mld di $.

The Coca-Cola Company è la famosa produttrice di bevande gassate tra i quali la Coca-Cola, la Fanta, la Sprite, Powered e la Schweppes e distribuisce tramite una rete di distribuzione di proprietà, partner e grossisti indipendenti i suoi prodotti.

Valutazione del titolo di Wall Street Coca-Cola

Guadagnare con il colosso di Wall Street Coca-Cola?

Una delle migliori risposte viene data dagli indicatori di redditività.

Il dato che spicca tra tutti è il valore dato dal multiplo P/E, di gran lunga inferiore rispetto al settore: 19.32x vs 28.6x. In contrasto si ha il valore del P/BV ratio che mostra un dato molto superiore rispetto la media del settore: 10.7x vs 3x.

Discreta previsione di crescita annua, con un fatturato superiore ai concorrenti (7.,3% vs 5,5%) ma una crescita degli utili di molto inferiore (2,3% vs 12,8%). Comunque, bisogna considerare che si parla di un colosso, tra i leader incontrastati del mercato alimentare.

Previsione Fatturato e Utili

Ottimo ROE previsionale, valore notevolmente più alto rispetto al settore, 53,7% vs 16,3%.
Buona notizia per chi volesse investire sul titolo.

Previsione ROE

Secondo il metodo del Discounted Cash Flow (DCF), l’Intrinsic value del titolo (fair value) è a 84,16$, ciò mostra una sottovalutazione dell’86,11% rispetto al prezzo attuale a 45,61$.

Nonostante i propri asset non coprano i debiti finanziari di breve che quelli di lungo, il debito della Coca-Cola Company è ben coperto dal flusso di cassa operativo. Da menzionare l’aumento in soli 3 mesi del Debt to Equity portato dal 202,8% al 254,2%.

Infine, i dividendi sono superiori rispetto alla media del settore (3,6% vs 3,1%).

È previsto un aumento per i prossimi 3 anni del dividend yeld attestandosi al 3,8%.

Quali sono le raccomandazioni sul titolo?

Gli analisti sono molto ottimisti riguardo il colosso di Wall Street Coca-Cola, con ben 21 di essi che lo hanno valutato negli ultimi mesi.

13 di loro raccomandano il Buy, stimando un apprezzamento del 25,9% nei prossimi 12 mesi mentre 3 analisti hanno dato una raccomandazione Outperform e stimano un apprezzamento del 14,8%. Infine, 5 di essi hanno dato una raccomandazione Hold.

Operare sul titolo azionario Coca-Cola

Il prezzo è al momento quotato a 45,61$, in rialzo dell’1,04%.

Il titolo è in piena tendenza rialzista di lungo periodo e non si è ancora ripreso dal crollo causato dal Covid 19, ma i dati dell’ultima trimestrale fanno ben sperare ad un rialzo nel lungo periodo.

Crollo che si è arrestato in una forte area di supporto tra 37,31/38,67$ e si evidenzia che al momento il titolo è nella zona dei minimi del 2019.

Due gli obiettivi stimati dagli analisti nel medio/lungo termine: il primo a 52$ mentre il secondo a 57,40$.

Approfondimento

Un titolo sottovalutato da evitare

- Pubblicità -
Flavio Ferrara
Educatore Finanziario AIEF 2021 (n°iscrizione 772). Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Laureato in Scienze Economiche, ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra i quali un Master in Corporate Finance e un corso in Value Investing.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Word2Invest - research value