Word2InvestAzioniTitolo del settore telecomunicazione da non perdere

Titolo del settore telecomunicazione da non perdere

- Pubblicità -

Infrastrutture Wireless Italiane S.p.A. (BIT:IWT), nota anche come Inwit, è una società con sede in Italia quotata nell’indice FTSE Italia Mid Cap, impegnata principalmente nel settore telecomunicazione.

La Società si occupa di gestire impianti e attrezzature di telecomunicazioni wireless con focus sui dispositivi di trasmissione radio, telecomunicazioni e distribuzione dei segnali televisivi e radiofonici. L‘azienda possiede attrezzature di trasmissione radio per le reti di telefonia mobile.

Infrastrutture Wireless Italiane S.p.A. svolge principalmente le sue attività nel settore della costruzione di strutture civili, come torri, tralicci e pali, nonché di impianti tecnologici, necessari per ospitare le attrezzature di ricezione e di trasmissione, di proprietà di Telecom Italia e altri clienti. Infrastrutture Wireless Italiane S.p.A. (BIT:IWT), nota anche come Inwit, è una società con sede in Italia quotata nell’indice FTSE Italia Mid Cap, impegnata principalmente nel settore delle telecomunicazioni.

La Società si occupa di gestire impianti e attrezzature di telecomunicazione wireless con focus sui dispositivi di trasmissione radio, telecomunicazione e distribuzione dei segnali televisivi e radiofonici. L‘azienda possiede attrezzature di trasmissione radio per le reti di telefonia mobile.

Infrastrutture Wireless Italiane S.p.A. svolge principalmente le sue attività nel settore della costruzione di strutture civili, come torri, tralicci e pali, nonché di impianti tecnologici, necessari per ospitare le attrezzature di ricezione e di trasmissione, di proprietà di Telecom Italia e altri clienti.

Risultati 2019

Partiamo come sempre dal fatturato che nell’anno appena trascorso si attesta sui 395,4 milioni di euro rispetto ai 378,47 nel 2018, con una crescita relativa dell’1,73%.

Il nostro amato Ebitda aumenta del 62,35%, passando da 215,44 milioni di euro a 349,78 milioni di euro, aumento abbastanza consistente e repentino.

Il risultato operativo, che tanto interessa agli investitori come se fosse il pane, si attesta su un valore pari 219,75 milioni di euro, con un incremento del 9,74% rispetto al 2018 (200,25).

Infine arriviamo al risultato netto d’esercizio, finalmente, con un leggero decremento dell’1,03% (139,31 milioni di euro nel 2019 contro 140,76 nel 2018). Ha inciso molto la gestione finanziaria che ha prodotto oneri per 24,62 milioni di euro.

L’indebitamento finanziario netto nell’ultimo anno è aumentato del 1380%, passando da 48,09 milioni di euro a 712,14 milioni di euro. Quest’indebitamento è abbondantemente coperto dal reddito operativo (rapporto EBIT/Oneri fin. Uguale a 8,92). Il famoso rapporto PFN/EBITDA si attesta su un valore pari a 2,02.

Analisi grafica

Grafico su base settimanale di INWIT S.p.A.

Il grafico ci indica che la view di lungo periodo per questo titolo delle telecomunicazioni potrebbe essere rialzista. Il prezzo di chiusura di ieri è stato di 9,87 euro, con un’apertura pari a 9,42 euro (+4,78%).

Nelle ultime tre settimane il prezzo si è comportato abbastanza bene. Il prezzo è partito nella settimana del 16 marzo a 8,18 euro, poi salito a 9,15 euro (+12%). La scorsa settimana ha aperto a 8,69 euro ed ha chiuso a 9,4 euro (+8,17%). Seguirà lo stesso andamento anche questa settimana?
Sorgono dei dubbi circa la validità di questo trend. Infatti andando ad analizzare gli indicatori fondamentali (P/E, P/BV e PEG) notiamo che ci potrebbe essere una leggera sopravvalutazione del titolo rispetto ai suoi competitor. Gli obiettivi di prezzo degli analisti rimangono comunque di 10,58 euro nei prossimi 6 mesi e 11,5 euro nei prossimi 12 mesi.

Articolo precedente
Campari S.p.A., Red Passion

- Pubblicità -
Angelo Papale
Angelo Papale
Analista finanziario per Word2invest con una rubrica su titoli quotati sulla borsa italiana, maggiormente aziende del comparto energetico, Dottore in Economia, Finanza e Mercati con Master in Corporate Finance.
- Pubblicità -

Ultimi articoli

Leggi anche i più popolari del momento

Word2Invest - research value